Roma, ecco le possibili avversarie in Champions League

Pubblicato il autore: Giuseppe Porro Segui

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Delle trentadue compagini che si contenderanno la prossima Champions League, che vedrà il suo epilogo nel maggio 2019 al Wanda Metropolitano di Madrid, ventisei sono già qualificate (ovviamente tra queste c’è la Roma) le restanti sei arriveranno dai turni preliminari per completare le griglie dei turni che poi si andranno a creare. Delle quattro italiane qualificate (Juventus; Napoli; Roma ed Inter) tre già hanno la loro fascia di competenza (Juventus in prima fascia; Napoli in seconda fascia ed Inter in quarta fascia), mentre la Roma dopo aver tifato Real Madrid nella la finale di Kiev, ed aver sorpassato il Liverpool nel ranking Uefa, attende i preliminari per capire se sarà seconda o terza fascia (seconda fascia nel caso che una tra Basilea o Benfica vengano eliminate)

Possibili avversari Roma Champions League

Come per l’Italia anche le federazioni spagnola; inglese e tedesca hanno portato quattro compagini ai gironi, e sono: Barcellona; Atletico Madrid; Real Madrid e Valencia, per la Spagna. Manchester City; Manchester United; Tottenham e Liverpool per l’Inghilterra. Bayern Monaco; Schalke 04Hoffenheim e Borussia Dortmund per la Germania. La Francia anche grazie alla vittoria dell’Europa League da parte dell’Atletico Madrid porta tre compagini ai gironi ovvero: PSG; Monaco e Lione. Due posti alla Russia: Lokomotiv Mosca e Cska Mosca. Portogallo; Ucraina; Belgio e Turchia portano una compagine ciascuno: Porto; Shakhtar Donetsk; Brugge e Galatasaray.

Oltre alla Juventus in prima fascia ci saranno: Atletico Madrid; Bayern Monaco; Barcellona; PSG; Manchester City; Lokomotiv Mosca ed i recenti Campioni d’Europa del Real Madrid. A far compagnia al Napoli invece in seconda fascia ci sarà: Borussia Dortmund; Porto; Manchester United e Shakhtar Donetsk.

In quarta fascia insieme all’Inter ci sarà l’Hoffenheim, terza invece per: Schalke 04; Lione e Monaco, mentre la Roma insieme al Tottenham dovranno aspettare per sapere se sarà seconda o terza fascia. I preliminari (che partiranno dal 26 giugno per giungere all’epilogo alla fine di agosto) vedrà impegnate diverse compagini più o meno note, tra cui: Celtic Glasgow; Rosenborg; Qarabag; Ludogorets; Malmoe; Legia Varsavia; Apoel Nicosia; Stella RossaCluj; Dinamo Zagabria; Bate Borisov; MidtjyllandBasilea; Ajax; Paok Salonicco; Sturm GrazAEK Atene; Red Bull Salisburgo; Spartak Mosca; Benfica; Dinamo Kiev; Standard Liegi; Fenerbahce; Young Boys e PSV Eindhoven. Insomma ci sarà battaglia per arrivare alla fase a gironi visto i molti nomi noti e ostici che saranno pronti a darsi da fare dalle prime battute della competizione

Possibili scenari Roma Champions League
Come già detto, la Roma aspetterà la fine dei preliminari tifando contro Basilea e Benfica per salire in seconda fascia ed evitare incroci pericolosi, ma abbiamo visto che proprio nell’ultima edizione, capitando in un girone di ferro, i giallorossi abbiano messo in fila Chelsea ed Atletico Madrid (che poi a vinto l’Europa League) mentre in molti li davano per spacciati ed eliminati già al primo turno. Proviamo a fare un gioco, con la Roma sia in seconda fascia che e in terza fascia. In seconda fascia potrebbero esserci due ipotesi: Manchester City; Roma; Monaco e Valencia (difficile) oppure: Lokomotiv Mosca; Roma; Schalke 04 e Viktoria Plzen (abbordabile). Mentre in terza: PSG; Manchester Udt; Roma e Galatasaray (difficile). Lokomotiv Mosca; Shaktar Donetsk; Roma; Hoffenheim, (abbordabile). Manca ancora molto, non ci resta che aspettare e sperare in una nuova e magica cavalcata giallorossa

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,