Liverpool, Klopp conferma: “Karius ha avuto una commozione cerebrale nella finale Champions”

Pubblicato il autore: antoniopilato Segui
KIEV, UKRAINE - MAY 26: Loris Karius of Liverpool looks dejected following his sides defeat in the UEFA Champions League Final between Real Madrid and Liverpool at NSC Olimpiyskiy Stadium on May 26, 2018 in Kiev, Ukraine. (Photo by Laurence Griffiths/Getty Images)

Loris Karius – Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

Ad un mese e mezzo dalla nefasta notte di Kiev, che ha visto il Liverpool perdere nella finale di Champions League contro il Real Madrid non si placano gli strascichi circa gli errori del portiere dei reds Loris Karius.
Inizialmente l’estremo difensore tedesco è stato accusato circa le sue capacità, poi già nei giorni successivi alla partita sono uscite fuori altre ipotesi, tra cui quella più che probabile di una commozione cerebrale in seguito allo scontro avvenuto con Sergio Ramos.
Ed è proprio di questo aspetto, che è tornato a parlare il tecnico del Liverpool Jurgen Klopp, che ha voluto precisare questa situazione una volta per tutte: “Non so cosa la gente pensi di questa vicenda, ma l’unica cosa che posso dire è che Karius ha avuto una commozione cerebrale”.
Successivamente svela un aneddoto che gli ha aperto gli occhi circa questa ipotesi:”Dopo 4 giorni ho ricevuto una telefonata da Franz Beckenbauer che mi disse: “Il tuo portiere aveva una commozione cerebrale”. Io gli risposi ovviamente sorpreso: “Che cosa?” Dalla mia posizione durante la partita non era facile vedere quella situazione. Rimasi sorpreso e mi chiesi come mai nessuno se ne fosse accorto”.
Klopp ha poi voluto chiarire che questo non è un alibi per la sconfitta subita, ma è solo una specifica che andava fatta per mettere al corrente tutti sulla verità dei fatti accaduti nella notte del 26 maggio 2018.
In virtù di ciò è anche possibile che il club di Anfield Road decida di concedere ancora una possibilità al numero uno del Baden-Württemberg, perché non si può valutare un calciatore per una partita in cui non era nel pieno delle sue capacità.

Leggi anche:  Dove vedere Lazio-Zenit: streaming gratis e diretta tv Champions League
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: