Champions, Roma-Viktoria Plzen: giallorossi alla ricerca dei primi tre punti in Europa

Pubblicato il autore: Lorenzo C Segui

Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Torna in campo la Roma. Questa sera, con fischio d’inizio alle ore 21, nella cornice dell'”Olimpico” andrà in scena il match valevole per la seconda giornata del gruppo G tra Roma e Viktoria Plzen. I giallorossi, dopo un avvio di stagione assai stentato, giungono a quest’appuntamento galvanizzati dal doppio successo ottenuto in campionato, al cospetto di Frosinone e soprattutto Lazio. Il trionfo schiacciante nel derby ha donato nuova linfa agli uomini guidati da Eusebio Di Francesco, i quali vorranno proseguire lungo questo trend, conquistando anche in Europa i tre punti in palio, al fine di cancellare la debacle della prima giornata, quando incassarono un mortifero 3-0 al “Bernabeu“, nella tana dei campioni in carica del Real Madrid.

La sfida contro i cechi del Viktoria Plzen non si preannuncia come ostacolo insormontabile, ma i capitolini non potranno permettersi il lusso di commettere alcun passo falso, la missione principale sarà quella di centrare un successo e Dzeko e compagni avranno l’obbligo di sfoderare il massimo impegno ed una spiccata abnegazione per scacciare via qualsiasi tipo di fantasma del recente passato.

Leggi anche:  LIVE PSG-Bayern Monaco, diretta risultato tempo reale: gol di Choupo-Moting

Il Viktoria Plzen, invece, giunge a questa sfida dopo aver pareggiato per 2-2 contro il CSKA Mosca. Risultato, quello, che ha lasciato più di un amaro in bocca alla banda guidata da Vrba, i quali in vantaggio di due gol si sono fatti rimontare dai russi, subendo la rete del pareggio al 95′ su calcio di rigore. In Repubblica Ceca, il Viktoria è prima in classifica, dopo dieci giornate disputate, con 24 punti all’attivo, a pari merito con lo Slavia Praga, motivo per cui i giallorossi non dovranno mostrare alcun timore reverenziale ma, altresì, bisognerà fare attenzione a non prendere sottogamba tale impegno.

Spostando il focus sulle probabili formazioni, Di Francesco potrebbe tornare al 4-3-3 con Olsen in porta, Florenzi esterno destro, Kolarov a sinistra, mentre centralmente agirà la coppia Fazio-Manolas. A centrocampo spazio al trio composto da Lorenzo Pellegrini, Nzonzi e Cristante, in attacco, invece, Dzeko potrebbe essere supportato ai lati da Kluivert ed Under.

Leggi anche:  Dove vedere Chelsea-Porto, streaming e diretta tv

Il tecnico del Viktoria Plzen, Vrba, potrebbe rispondere con un 4-2-3-1 affidandosi a Kozacik tra i pali, Reznik e Limbersky esterni di difesa, Pernica e Hejda duo centrale. Sulla mediana potrebbero agire Prochazka e Hrosovsky, mentre sulla trequarti spazio a Ekpai, Cermak e Zeman a sostegno dell’unica punta Krmencik. L’arbitro designato per dirigere il match è il polacco Pawel Raczkowski.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: