Pagelle Psv-Inter: Nainggolan e Icardi i migliori, Perisic in ombra

Pubblicato il autore: Armando Areniello Segui

Foto Getty Images© per SuperNews

Si è appena concluso il match di Champions League tra Psv Eindhoven e Inter con i nerazzurri che espugnano il Philips Stadion per 2-1 grazie alle reti di Nainggolan Icardi. Gli olandesi si erano portati in vantaggio al 27′ con Rosario, ma il belga al 44′ e l’argentino a inizio ripresa l’hanno ribaltata. Una vittoria fondamentale che fa fare ai nerazzurri un grosso passo avanti in ottica qualificazione. La squadra di Luciano Spalletti, infatti, resta a punteggio pieno, a 6 punti, a pari punti con il Barcellona, che ha espugnato il Wembley Stadium battendo il Tottenham 4-2. Il prossimo turno vedrà i nerazzurri affrontare proprio i blaugrana al Camp Nou il 24 ottobre.

LA PARTITA
L’Inter gioca molto meglio nel primo tempo e sfiora più volte il gol del vantaggio con Icardi in un paio di occasioni e con Vecino, che tira alto da buona posizione. La rete del vantaggio, però, viene messa a segno dal Psv Eindhoven, con Rosario che al 27′ trova un grandissimo tiro da fuori area che si infila nel set. I nerazzurri, però, non si scoraggiano e trovano il pareggio nel finale di primo tempo con Nainggolan al 44′ con un grande tiro al limite dell’area. Nella ripresa Mauro Icardi sfiora il 2-1 al 47′ ma al 49′ gli olandesi colpiscono un palo con Pereiro e danno importanti segnali. Ma l’Inter trova il gol vittoria al 60′ con un lancio lungo per il capitano nerazzurro che salta il portiere di testa, con quest’ultimo che si scontra con il suo difensore e spalanca la porta all’argentino che insacca e fa volare l’Inter in testa al girone. Al 79′ Malen ha l’ultima vera occasione con una rovesciata che trova uno strepitoso Handanovic a salvare il risultato. A nulla serve il forcing finale della squadra di Van Bommel, che resta a zero punti in classifica.

Leggi anche:  Sky Sport o Canale 5? Dove vedere Liverpool-Real Madrid in tv e in streaming, Quarti di Finale Champions League

LE PAGELLE
Queste le pagelle del match appena concluso:

Handanovic 6,5: Male nel primo tempo, si fa perdonare nella ripresa con la grande parata su Malen che salva il risultato.
D’Ambrosio 5,5: Un buon cross nel primo tempo per Icardi, ma soffre molto la velocità degli esterni del Psv.
Skriniar-De Vrij 7: Dalle loro parti non passa nessuno, con De Jong che viene annullato.
Asamoah 6,5: Nonostante un avversario insidioso come Lozano, fa valere il proprio carisma e la propria esperienza in campo europeo.
Brozovic 6,5: Tutti i palloni, soprattutto quelli sporchi, passano dai suoi piedi.
Vecino 6,5: Una delle migliori partite con la maglia dell’Inter del centrocampista uruguaiano, che ha solo il rammarico per l’occasione avuta nel primo tempo.
Politano 7: Fa ammattire la difesa avversaria, salta spesso l’uomo e crea la superiorità sulla trequarti avversaria.
Nainggolan 7,5: La miglior partita stagionale con la maglia dell’Inter del centrocampista belga, che sta trovando la miglior condizione.
Perisic 5,5: Prestazione insufficiente del centrocampista croato, che offre una prova di grande sacrificio ma da lui ci si aspetta qualcosa in più.
Icardi 7,5: Come Nainggolan, anche l’argentino offre la sua miglior prova stagionale. Non trova solo il gol vittoria, ma gioca per e con la squadra, sfiorando la rete più volte già nel primo tempo. Anche il capitano nerazzurro dimostra che sta ritrovando la miglior forma.

  •   
  •  
  •  
  •