Superlega, ecco la risposta della UEFA: ufficiale il nuovo formato della Champions League

Pubblicato il autore: Mattia DElia Segui

champions league nuovo formato
La risposta della Uefa alla Superlega non si è fatta attendere: il Comitato Esecutivo Uefa, riunitosi lunedì mattina, ha approvato un nuovo format della Champions League. Il nuovo format della Champions League prevede una competizione a 36 squadre, e non più 32, in un unico girone. Il cambio di formula è stata approvata all’unanimità e ha votato all’unanimità e ha votato dunque a favore anche il Paris Saint-German, che si conferma (almeno per il momento) non intenzionato a partecipare alla Superlega. Ecco di seguito cosa prevede la nuova Champions League.

La nuova Champions League dal 2024: girone unico a 36 squadre

In questo nuovo format della Uefa Champions League Inghilterra, Spagna, Germania e Italia conserveranno i quattro posti a testa mentre in Francia ne saranno garantiti tre. Le 36 squadre qualificate saranno suddivise in 4 fasce secondo il ranking Uefa e daranno vita a un mini campionato dove ciascuna formazione disputerà 10 partite, senza andata e ritorno. Al termine di questa prima fase, le prime otto si qualificheranno direttamente agli ottavi di finale mentre gli altri otto posti se li giocheranno in spareggi, su doppia sfida, le squadre qualificate dal nono al ventiquattresimo posto. Dagli ottavi in poi si procederà come avviene con l’attuale Champions League. Tutto questo partirà dalla stagione 2024.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: , ,