Salah fissa il prezzo del rinnovo: 400mila sterline a settimana

Pubblicato il autore: Margot Grossi Segui


Da qualche tempo, il Liverpool sta lavorando al rinnovo di Mohamed Salah, con i Reds che dovranno fare i conti con le elevate richieste del calciatore. Secondo quanto riportato da “The Telegraph” infatti, l’egiziano con contratto in scadenza nel 2023, avrebbe chiesto per il rinnovo, una cifra di 400.000 sterline a settimana. L’ingaggio richiesto dall’attaccante del Liverpool, equivale praticamente a quasi 25 milioni a stagione.

La richiesta è dunque troppo alta, e al momento la società inglese e Mohamed Salah, sembrano lontani dal trovare un accordo per il prolungamento del contratto. Questo mancato accomodamento, potrebbe creare una frattura tra le due parti. Ma non è tutto… perché su Salah ci sarebbero Real Madrid e Barcellona già pronti a firmare il cartellino per uno dei migliori calciatori africani.
Da diversi anni, quest’ultimo è il sogno anche della Juventus, che prova ammirazione per lui già da quando giocava nella Roma e ha sempre provato a chiudere l’acquisto. Visto l’alto compenso però, ad oggi l’affare risulta impossibile, pena un grosso danno all’economia del club bianconero.

Leggi anche:  Mercato Milan: tutto passa dall'esito della partita con il Liverpool

Intanto in questo martedì sera di Champions League, Mohamed Salah è stato più che decisivo, segnando due dei tre gol del Liverpool, nella partita fuori casa contro l’Atlético Madrid terminata 3-2 (8’, 78’ Salah; 13’ Keita, 20’, 34’ Griezmann).
Il campione di Nagrig non ha ancora compiuto i trent’anni, e ancora una volta ha dimostrato e confermato il suo talento. Sta quindi al Liverpool giudicare e scegliere se le somme fissate dal candidato al Pallone d’Oro 2021 valgano la candela.

  •   
  •  
  •  
  •