Coppa Italia – Altre tre gare domani (domenica 13 gennaio).

Pubblicato il autore: Mattia Di Battista


Coppa Italia protagonista anche domani con altri tre incontri degli ottavi di finale. Dopo le tre gare di oggi (Lazio-Novara alle 15, Sampdoria-Milan alle 18 e Bologna-Juventus alle 20, 45), la Coppa Italia vedrà altre tre sfide che si disputeranno nella giornata di domani e che saranno trasmesse in esclusiva da Rai Sport.

Si comincerà alle 15 con una sfida interessante tra Torino Fiorentina. I granata sfidano i viola in una partita dal grande fascino con due squadre che puntano ad un posto in Europa League. Il Toro si presenta a questa gara con qualche dubbio in difesa con il ballottaggio tra i portieri Sirigu Ichazo e il rebus Nkolou non ancora al top della condizione (al suo posto potrebbe giocare Lyanco). Le certezze sono rappresentate dal modulo (solito 3-5-2) e dal tandem d’attacco Iago Falque-Belotti, mentre a centrocampo ballottaggio sulla fascia destra con De Silvestri, Aina Ansaldi. Dal canto suo, la Fiorentina potrebbe schierare subito titolare il nuovo acquisto per l’ attacco Luis Muriel.

La sfida delle 18, invece, vedrà l’Inter ospitare una delle “big” del campionato di Serie B, ovvero il Benevento di Cristian Bucchi. Le streghe cercano un’impresa storica a San Siro, provando a fare lo scherzetto in casa dei nerazzurri che comporterebbe uno storico approdo ai quarti di finale della Coppa Italia. Nerazzurri che hanno vissuto una vigilia caratterizzata dalle polemiche per gli incresciosi fatti di Inter-Napoli e per le polemiche legate al rinnovo del capitano Mauro Icardi. Un’Inter che per questa partita dovrebbe dare spazio a molte “seconde linee”, tra cui Ranocchia (esordio da titolare in questa stagione), Dalbert e Gagliardini. Mentre nel Benevento tre ballottaggi: Billong-Tuia nella difesa a tre, Bandinelli-Del Pinto a centrocampo e Roberto Insigne-Buonaiuto per chi affiancherà Coda in attacco.

Infine, a concludere il trittico di gare domenicali previste per gli ottavi di Coppa Italia, ci sarà Napoli-Sassuolo alle 20,45 (diretta su Rai 1). Anche per i partenopei sarà turn-over  (seppur limitato) con Karnezis in porta, Diawara probabile titolar con Zielinski a centrocampo e Milik al fianco di Insigne in attacco. Leggero turn-over anche per il Sassuolo dell’ex Napoli Roberto De Zerbi che potrebbe schierare Pegolo tra i pali al posto di Consigli e l’esperto Matri in attacco.

  •   
  •  
  •  
  •