Milan, Pioli prepara la formazione in vista della Juventus

Pubblicato il autore: Davide Roberti Segui

Manca poco, ormai, al rientro in campo del Milan. Venerdì 12 giugno infatti, tra soli sei giorni, si giocherà il ritorno della semifinale di Coppa Italia contro la Juventus all’Allianz Stadium di Torino, dopo oltre tre mesi dall’ultimo match giocato. All’andata finì 1-1, con un dominio generale dei rossoneri che misero sotto la Juve, che si salvò solo grazie al rigore di Cristiano Ronaldo nei minuti conclusivi: durante quella partita, però, furono ammoniti Ibrahimovic, Castillejo e Hernandez, tutti diffidati. Ci saranno assenza pesanti, dunque, per Silvio Pioli ed il suo Milan.

Milan, chi giocherà contro la Juventus

Il tecnico rossonero ha provato, negli ultimi giorni, la probabile formazione che scenderà in campo venerdì prossimo. Davanti al solito Gigio Donnarumma, si posizioneranno Conti e Calabria sulle fasce (dove manca, come detto, il treno Theo Hernandez) e Kjaer in coppia con Romagnoli al centro della difesa. Bennacer, sul quale sono finiti gli occhi del Manchester City, guida il centrocampo, con Jack Bonaventura e Kessiè a completare il terzetto. Poi, la sorpresa: dopo tutti i problemi che ha avuto con Pioli e con il mondo Milan in generale, Paquetà potrebbe partire dall’inizio, in qualità di trequartista. A fianco a lui, Hakan Calhanoglu: la coppia giocherà a supporto dell’unico centravanti Ante Rebic. Fuori, dunque, Rafael Leao, che non trova posto neppure in assenza del faro Zlatan Ibrahimovic.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Alessandro Budel a SuperNews: “Barella stagione strepitosa. Sorprese della prossima stagione? Sarri alla Lazio un bel colpo. Brescia la piazza più importante della mia carriera”
Tags: