Coppa Italia, le 3 “V” di Fiorentina-Inter

Pubblicato il autore: Edoardo Ciriaci Segui

Sempre Romero Lukaku. L’attaccante belga classe ’93 subentra nel secondo tempo nel match di ieri contro la Fiorentina, e porta la sua Inter ai quarti di finale di Coppa Italia. Un gol pesantissimo, il suo, messo a segno al 118′ minuto e che regala ai nerazzurri il passaggio del turno senza ricorrere alla lotteria dei calci di rigore.

“V” come “VITTORIA”

L’Inter torna a vincere e lo fa per la prima volta nel 2021. Una vittoria sicuramente sofferta, tanto, troppo per una squadra che ha obiettivi ben più grandi e importanti della Coppa Italia. Archiviate la brutta sconfitta per 2-1 del Marassi di Genova e l’amaro pareggio subito in extremis all’Olimpico contro la Roma, la corazzata di Conte torna a vincere e scrive un’importante pagina di storia: torna a vincere al “Franchi” dopo 3 anni. L’ultima vittoria risale, infatti, al febbraio 2014.

“V” come “VAR”

Vero protagonista del primo tempo. Con un primo check viene assegnato il rigore all’Inter che porta al gol del vantaggio con Arturo Vidal, con un secondo viene invece annullato un rigore alla Fiorentina. Utilizzo determinante soprattutto nel secondo caso, nel contrasto tra Skriniar e Kouame, dove si vede nettamente quanto il difensore nerazzurro tocchi la palla e non la gamba del giovane attaccante viola.

“V” come “VIDAL”

Lo ha cercato, lo ha voluto, lo ha trovato. Dopo 21 partite, arriva il primo gol in campionato di Arturo Vidal. Sanchez procura il rigore, Vidal lo trasforma con un destro centrale che beffa Terraciano. Il cileno, criticato dopo l’errore sul campo della Roma, aveva prontamente risposto con un secco e diretto: “Non avete ancora visto il vero Vidal, voglio segnare almeno 10 gol”. Non si è fatto troppo attendere, mantenendo fede alla sua promessa con un gol importante, anche se non fondamentale dato il momentaneo gol del pareggio di Kouame, ma che ha sicuramente aiutato l’Inter ad assicurarsi il passaggio del turno. Prossimo avversario il Milan dell’ex allenatore Pioli.

  •   
  •  
  •  
  •