Coppa Italia, l’Inter a caccia del riscatto contro la Fiorentina

Pubblicato il autore: Edoardo Ciriaci Segui


L’Inter riparte dalla Coppa Italia e dal match esterno contro la Fiorentina di Cesare Prandelli per trovare la prima vittoria del 2021. I deludenti precedenti in campionato quali la prima sconfitta stagionale (2-1 al ‘Marassi’ di Genova contro la Sampdoria) e l’amaro pareggio in extremis della Roma all’Olimpico marcato Gianluca Mancini, non hanno affatto allietato il clima intorno alla squadra di Antonio Conte. I nerazzurri sono ora chiamati al pronto riscatto in una stagione iniziata molto bene (Inter seconda in classifica con 37 punti e con uno score di 11 vittorie, 4 pareggi ed una sola sconfitta) ma che sta prendendo una brutta piega. Gennaio si riconferma il mese incubo per i tifosi della seconda squadra di Milano.

Verso Fiorentina-Inter di Coppa Italia

Al ‘Franchi’ di Firenze, l’Inter affronta la formazione viola di Cesare Prandelli, squadra in cerca del riscatto e di una vittoria utile ad addolcire un campionato non proprio roseo vista anche la situazione di classifica: la Fiorentina è dodicesima in classifica. Quello delle 15 sarà un match molto importante, nonché il primo scontro valido per gli Ottavi di finale, nella storia delle due compagini. Negli ultimi 12 precedenti , sempre in questa competizione, è la viola a sorridere con le sue 5 vittorie rispetto alle 4 dei nerazzurri. Completano il bilancio i 3 pareggi. La palla passa ora al campo, direzione del match affidata all’arbitro Massa della sezione di Imperia. Fischio d’inizio alle ore 15.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Inter-Bellerin, l'Arsenal si apre alle trattative del prestito con diritto di riscatto. Empoli su Pinamonti