Juventus-Inter 0-0: contatto Lautaro-Bernardeschi da rigore? Ecco la Moviola

Pubblicato il autore: Mattia DElia Segui


All’Allianz Stadium Juventus-Inter termina 0 a 0 e la formazione di Andrea Pirlo agguanta la finale di Coppa Italia, grazie alla vittoria nella gara di andata. Partita con poche emozioni: bianconeri a difendere e nerazzurri che non riescono a sfondare. Quindi pochissimi episodi chiave mentre le chance più importanti le ha avute Cristiano Ronaldo, che però ha trovato un grandissimo Samir Handanovic. L’episodio più dubbio è stato quello del decimo minuto con protagonista Lautaro Martinez. Ecco di seguito la MOVIOLA del match.

Juventus-Inter: la moviola

10′ PROTESTE INTER PER UN CALCIO DI RIGORE – Lautaro Martinez stoppa il pallone in area di rigore, prepara il tiro e colpisce la caviglia di Bernardeschi. Dopo il contatto Lautaro Martinez si lascia cadere dolorante mentre tutti i calciatori nerazzurri e Antonio Conte protestano. Giusta la decisione del direttore di gara e del var di lasciar proseguire il gioco;

Leggi anche:  Bargiggia choc: "Marotta a fine stagione pronto a lasciare l'Inter"

13′ AMMONITO DARMIAN – Il terzino interista in scivolata colpisce Ronaldo;

24′ AMMONITO ALEX SANDRO – Il calciatore bianconero atterra Hakimi a pochi passi dall’area di rigore: ammonizione e salterà la finale;

65′ AMMONITO PERISIC – Mariani ammonisce l’esterno croato per proteste dopo un fallo di mano;

72′ AMMONITO BROZOVIC – Il centrocampista croato con un intervento in scivolata in ritardo colpisce Bentancur e Mariani estrae il cartellino giallo.

  •   
  •  
  •  
  •