Dove vedere Arsenal-Olympiakos, streaming e diretta tv

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui


DOVE VEDERE ARSENAL-OLYMPIAKOS – EUROPA LEAGUE – 
L’Europa League, dopo questa sera, vedrà proseguire soltanto una tra Arsenal e Olympiakos al prossimo turno, quello dei quarti. Questa sera alle ore 18.55 all’Emirates Stadium di Londrà andrà in scena il match di ritorno tra gli inglesi ed i greci. La gara di andata ha visto la formazione di Arteta passare per 3-1. La partita verrà arbitrata dallo spagnolo De Cerro.

L’Arsenal arriva forte del 3-1 dell’andata, un risultato che sembra aver ipotecato il passaggio ai quarti già allo Georgios Karaiskakis Stadium giovedì scorso. Viene difficile pensare che il Thrilos possa segnare tre gol all’Emirates Stadium senza subirne nemmeno uno. Anche se il passato dei Gunners dimostra il contrario. La formazione di Mikel Arteta avrà soltanto un giocatore tra gli assenti: Saka, ritorna disponibile Aubameyang. Il tecnico dovrebbe schierare un classico 4-2-3-1.

L’Olympiakos nel proprio campionato di calcio è la migliore squadra, nell’attuale stagione ha un vantaggio di ben 16 punti sulla diretta avversaria. In Europa spesso ha traballato e questa dovrà impegnarsi per mettere in atto un’impresa a Londra. All’andata il risultato è il frutto di una pessima prestazione, soprattutto della difesa che ha preso gol sui propri errori. La formazione di Pedro Martins conta diversi indisponibili: Papadopoulos, Semedo, Ba,Koka e Vrousai. Il tecnico dovrebbe scegliere una formazione schierata con il 4-2-3-1.

Dove vedere Arsenal-Olympiakos

Il match di Europa League in scena a Londra questa sera a partire dalla ore 18.55, Arsenal-Olympiakos, verrà trasmesso in diretta sui canali di Sky. La gara si potrà seguire sui canali Sky Sport Football (Canale 203); Sky Sport Hd (Canale 254). Possibilità di seguire il match anche in streaming su Sky Go.

Arsenal-Olympiakos, probabili formazioni

Arsenal (4-2-3-1): Leno; Tierney, David Luiz, Bellerin; Xhaba, Ceballos; Pepe, Odegaard, Rowe, Aubameyang.
Olympiakos (4-2-3-1): Sa; Lala, M’Vila, Papastathopoulos, Reabciuck, Camara, Bouchalakis, Bruma, Valbuena, Masouras, El Arabi.

  •   
  •  
  •  
  •