Italia-Spagna: diretta streaming e probabili formazioni

Pubblicato il autore: Collu Luca Segui

Italia-Spagna si giocherà il 27 giugno alle ore 18

Italia-Spagna
Italia-Spagna.
Oggi, 27 giugno 2016, si giocherà la partita degli ottavi di finale di Euro 2016 tra Italia-Spagna.
Il match inizierà alle ore 18 e sarà arbitrata dall’arbitro Cakir.
La squadra allenata da Antonio Conte non potrà contare sulla presenza di Candreva, come ufficializzato dal profilo Twitter dalla FIGC.
Il Ct sta valutando chi potrebbe sostituire il laziale sulla fascia: Darmian, El Shaarawy, De Sciglio o Florenzi.
Il primo non sta disputando un Europeo positivo, infatti è apparso fuori condizione e deconcentrato nelle partite finora giocate.
Nella prima da titolare contro il Belgio, è stato sostituito da Conte, ed è risultato l’unico giocatore azzurro insufficiente del match.
Nello scontro contro la Spagna, gli azzurri non potranno permettersi il minimo errore per passare il turno.
Florenzi, invece, viene da 2 partite consecutive, e anche lui non ha mostrato una grande condizione.
Il tuttocampista della Roma ha messo la solita grinta e corsa sul campo, ma non è riuscito mai ad incidere in campo.
Ma il Ct potrebbe contare su di lui in Italia-Spagna, puntando sulla sua capacità di interpretare al meglio le due fasi di gioco.
De Sciglio, invece, ha disputato una buona mezz’ora contro il Belgio, e nell’ultimo match contro l’Irlanda si è dimostrato concentrato e attento in fase difensiva, venendo però a mancare in quella offensiva.
Il terzino rossonero, però, potrebbe partire titolare sulla fascia sinistra.
Per Stephan El Shaarawy, a meno di sorprese dell’ultimo minuto, dovrebbe essere di nuovo panchina.
Conte non vede in lui il giocatore giusto per il suo modulo, nonostante l’esterno torni spesso in fase difensiva e abbia la capacità di ripartire rapidamente in contropiede.
Andrea Pirlo, dopo le tante partite giocate con la maglia azzurra, ha dichiarato:”Secondo me i più preoccupati sono gli spagnoli. Giocare contro l’Italia non è mai facile, tanto meno contro questa Nazionale. Sono i favoriti perché fanno ancora il calcio migliore, però adesso contro di loro puoi provare a giocare. All’ultimo Europeo era quasi impossibile”.
Anche il regista ex Juventus e Milan crede nella sua nazionale, e sa che Italia-Spagna sarà una partita molto combattuta dove non ci sono favoriti, ma solo tantissimi palloni da rincorrere e giocare.
La Spagna, invece, ha giocato per tutto Euro 2016 con la stessa formazione, e probabilmente scenderanno in campo gli stessi undici contro l’Italia.
Gli spagnoli hanno avuto meno tempo per riposarsi e già contro la Croazia non sono apparsi al top della forma.
Italia-Spagna sarà trasmessa in diretta su Rai 1 e RaiHD dalle ore 17.40, su Rai 4 con la telecronaca della Giallapa’s Band e su Sky Sport 1.
Sarà possibile vedere anche il grande scontro sul sito www.rai.tv in diretta streaming.

PROBABILI FORMAZIONI:
Italia (3-5-2):
Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Darmian, Parolo, De Rossi, Giaccherini, De Sciglio; Eder, Pellè; Conte (all.).
Spagna (4-3-3):
De Gea; JuanFran, Sergio Ramos, Piquè, Jordi Alba; Fabregas, Busquets, Iniesta; David Silva, Morata, Nolito; Del Bosque (all.).

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,