Real, Zidane si presenta: “Sono molto emozionato”

Pubblicato il autore: Emiliano Di Presa


real madrid squalificato
Ora è ufficiale Rafa Benitez non è più l’allenatore del Real Madrid. E’ costato caro all’ex allenatore del Napoli il pareggio di Valencia, dove la sua ormai ex squadra si è fatta raggiungere per ben due volte dai padroni di casa scivolando a -4 dall’Atletico e a -2 dal Barcellona.  Al suo posto è stato presentato Zinedine Zidane, l’ex juventino viene cosi promosso dalla panchina del castillia, seconda squadra madridista, alla prima squadra. L’ex campione francese sarà il primo allenatore transalpino del Real, il 24° straniero della storia merengues. Zidane sarà affiancato da Santiago Solari, suo ex compagno di squadra, che sarà il suo vice.  Durante la presentazione del nuovo tecnico è intervenuto il presidente Perez: “Abbiamo preso una decisione difficile, siamo grati dell’impegno e del lavoro che Rafa ha fatto per noi, ma abbiamo deciso di promuovere Zidane. Lui sa cos’è il Real Madrid ed è cosciente dell’importanza della panchina che avrà fra le mani. Per lui niente è impossibile”. L’ex campione francese visibilmente emozionato è salito sul palco del Santiago Bernabeu ringraziando il club: “voglio ringraziare il club per avermi concesso l’opportunità di allenare questa squadra. Dobbiamo fare il meglio possibile, voglio fare tutto il possibile per vincere. Lavoreremo duro fin da domani. Per me è una chance importantissima e ci metterò il cuore”.

  •   
  •  
  •  
  •