Formazioni Spagna Cile, iberici già al dentro o fuori

Pubblicato il autore: Valeria Izzo Segui

spagna cile, campioni del mondo in crisi

Roma – Nessuno si sarebbe aspettato una Spagna chiamata al dentro o fuori già alla seconda partita del Mondiale. Stasera contro il Cile Xavi e compagni dovranno fare affidamento all’orgoglio di essere campioni del mondo in carica per battere la squadra sudamericana e continuare a sperare nel passaggio del turno. Di fronte il Cile di Vidal e Sanchez, vincitore al debutto e convinto di poter fare lo sgambetto alle Furie Rosse. Qui la situazione del gruppo B del Mondiale.

Probabili formazioni Spagna Cile 18 giugno

In casa Spagna si va verso un sostanziale cambiamento rispetto alla debacle con l’Olanda. Gli epurati dovrebbero essere Diego Costa e Silva con Koke e Pedro in veste di sostituti. Potrebbe sedersi in panchina anche Busquets a beneficio del più difensivo Javi Martinez.
Nel Cile sarà sicuramente impiegato Arturo Vidal che ha smaltito i fastidi al ginocchio come da lui stesso dichiarato. Da tenere d’occhio anche Valdivia messosi in luce nel match d’apertura.

Spagna (4-2-3-1): Casillas; Azpilicueta, Ramos, Piqué, Alba; Xabi Alonso, Javi Martinez; Koke, Xavi, Iniesta; Pedro.
Cile (3-4-1-2): Bravo; Jara, Medel, Silva; Ilsa, Marcelo Diaz, Vidal, Mena; Valdivia; Edu Vargas, Sanchez.

Spagna Cile: orario e diretta tv

Il delicatissimo  match va in onda stasera alle ore 21 sui canali Sky Mondiale, Raiuno e Raisport 1. Delle partite di oggi è l’unica visibile in chiaro sulle reti del servizio pubblico.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,