Squalifica Suarez: la Fifa gli dà 9 giornate e 4 mesi di stop

Pubblicato il autore: Francesco Mattei

maxi squalifica suarez, 4 mesi e 9 giornate

Roma – Attesissima quanto severissima la squalifica di Luis Suarez da parte della Fifa. Il massimo organismo del calcio mondiale ha deciso di comminare una pena record per il gesto del morso a Chiellini durante Italia Uruguay. Ben quattro mesi di sospensione da ogni competizione e nove giornate in ambito internazionale. Segnale forte che, però, non restituisce giustizia alla nostra Italia, sbattuta fuori anche dall’arbitro Moreno colpevole di non aver visto e sanzionato il gesto dell’attaccante uruguaiano.

Squalifica Suarez, gli sponsor cosa faranno?

Prima della decisione ufficiale arrivata in questi minuti, alcuni degli sponsor del Pistolero avevano già annunciato la possibilità di rescindere i rispettivi contratti. Aziende del calibro di Adidas e 888poker hanno mal digerito il gesto del Cannibale, peraltro recidivo. Il danno d’immagine, alla luce della maxi squalifica, è incalcolabile. Si attendono novità a breve, di certo la carriera di Suarez ha preso una strada tutt’altro che in discesa. Per dirne una, il Real Madrid ha già cambiato obiettivo per l’attacco virando forte su Falcao e abbandonando di fatto la pista che portava al bomber del Liverpool. Curiosità, infine, proprio per quello che faranno i Reds nei confronti del loro attaccante.

  •   
  •  
  •  
  •