Video Brasile Germania 1-7, clamorosa disfatta verdeoro! Germania prima finalista

Pubblicato il autore: Vincenzo Di Vaio

video brasile germania 1-7

Roma – Finisce sotto una montagna di goal la corsa alla gloria da parte del Brasile. La squadra di Scolari cade malamente cedendo in maniera umiliante il passo alla Germania, autrice di un primo tempo incredibile finito sopra di ben cinque goal. Il Minerao, che doveva essere l’arma in più vista l’assenza di Neymar e Thiago Silva, volta le spalle alla sua squadra fischiandola sonoramente e prendendo di mira Fred, vera e propria sciagura in attacco. Le due assenze hanno pesato in modo inaspettato: sterile in attacco, di burro in difesa, la nazionale brasiliana non è mai riuscita a reggere il confronto contro una squadra pimpante che ha giocato con due tocchi per tutta la partita, costringendo gli avversari a rincorrere. Onore, quindi, ai teutonici vera e propria corazzata ed ai suoi uomini chiave: Muller, Klose (16 goal nella storia del Mondiale), Lahm, Neuer. Fa festa Loew, finalmente finalista,  mentre in Brasile si apre il processo a Scolari ed ai suoi uomini.

Video Brasile Germania, il dramma verdeoro si consuma in 18′

La Nazionale di casa entra in campo molto carica e cerca subito di affondare puntando sulla velocità di Bernard e le geometrie di Oscar, ma la difesa tedesca chiude in anticipo tutti i varchi possibili. All’11’ la Germania colpisce, dopo aver già sfiorato la rete qualche minuto prima con Khedira, e va in vantaggio: angolo di Kroos, la difesa dimentica clamorosamente Muller solo sul dischetto del rigore. Il centrocampista del Bayern batte Julio Cesar. Il Brasile cerca di reagire, ma si capisce subito che qualcosa non va: il centrocampo fa fatica a tenere palla, gli attaccanti non si sacrificano per tenere corta la squadra e la Germania comincia ad prendere pericolosamente possesso del campo, giocando con una velocità incredibile. Il secondo goal teutonico arriva per mano di Miroslav Klose, nuovo recordman di reti nella storia dei Mondiali. Kroos apre lo spazio per il lazioale, il bomber di origine polacca spara prima addosso a Julio Cesar, poi è lesto a prendere la ribattuta per il raddoppio. Il Minerao cala in un silenzio di tomba, il Brasile non c’è più. Neanche il tempo di mettere la palla al centro, che Kroos porta a tre le marcature: il talento del Bayern lascia partire una staffilata imparabile sul suggerimento di Lahm. Due minuti dopo, ancora Kroos (questa volta in combinazione con Khedira) segna la sua personale doppietta: 0-4 un intero Paese è in lacrime. Il pokerissimo realizzato da Khedira fa calare il sipario. La Germania umilia il Brasile e distrugge il sogno di 200 milioni di tifosi distruggendo i loro idoli.

 Video Brasile Germania 1-7, anche Schurrle si unisce alla festa

I verdeoro entrano in campo per cercare di rendere meno amaro il passivo accumulato nei primi 45′ di gara, ma si scontrano con le parate di Neuer: il portiere del Bayern Monaco nega quattro volte la gioia del goal respingendo con interventi prodigiosi le conclusioni di Oscar e Paulinho. Il Minerao si sveglia e torna a sostenere i suoi, ma subito ripiomba nella depressione e sfoga la sua rabbia su Fred, autore di un Mondiale decisamente sottotono.  AL 13′ Klose lascia il posto a Schurrle che va in goal nove minuti dopo, imbeccato da Lahm e realizza il momentaneo 7-0 con un tiro al volo di stupenda fattura. L’intero stadio di Belo Horizone si schiera contro la propria Nazionale, festeggiando con gli “olè” ogni passaggio tedesco andato a buon fine. Nel finale Schurrle ed Ozil sfiorano l’8-0, mentre al 90′ Oscar riesce a mettere a segno l’inutile goal della bandiera. Una disfatta storica per i sudamericani: dopo il Maracanazo, ecco il Mineirazo.

Video Brasile Germania 1-7, ecco le immagini del Mineirazo

https://www.youtube.com/watch?v=zo5r4i6TXg8

 

 

  •   
  •  
  •  
  •