Polonia-Senegal diretta TV e streaming live gratis, Mondiali 2018 oggi 19 giugno

Pubblicato il autore: Alessandro Marini Segui

Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

Polonia-Senegal in diretta TV e streaming live gratis. Tutto pronto all’Otkrytiye Arena di Mosca per il debutto di Robert Lewandowski e compagni, che se la vedranno contro I Leoni della Teranga che puntano tutto sulla stella del Liverpool Sadio Manè e su Keita Balde, ex Lazio ora in forza al Monaco. La nazionale allenata da Adam Nawalka torna a disputare il Mondiale dopo 12 anni: nel 2006 i Biało-czerwoni vennero eliminati al primo turno. I ragazzi di Aliou Cissè, invece, non partecipano al torneo iridato da addirittura 16 anni: nel 2002 arrivarono fino ai quarti di finale, eliminati al Golden goal dalla Turchia. Polonia e Senegal sono inseriti nel gruppo H, insieme a Colombia e Giappone. Nel prossimo paragrafo tutte le informazioni sulla diretta TV di Polonia-Senegal.

Dove vedere Polonia-Senegal in diretta TV e streaming live gratis, oggi 19 giugno

La sfida che vale già una fetta importante di qualificazione agli ottavi di finale avrà inizio alle ore 17,00: sarà possibile vedere Polonia-Senegal in diretta TV in chiaro su Italia 1. Chi non potrà essere a casa in tempo per il calcio d’inizio non deve preoccuparsi: sarà possibile vedere Polonia-Senegal in streaming live gratis tramite il sito ufficiale di Mediaset (basterà solo registrarsi e si avrà accesso allo streaming) o in alternativa attraverso l’applicazione ufficiale Mediaset Mondiali Fifa. Entrambe vi permetteranno di seguire lo streaming di Polonia-Senegal attraverso pc, smartphone e tablet.

PROBABILI FORMAZIONI POLONIA-SENEGAL- I bianco-rossi dovrebbero scendere in campo con il 4-4-2. Szczesny in porta, linea difensiva composta da Piszczek, Glik, Paszdan e Bereszynski; a centrocampo Blaszczykowski e Grosicki saranno gli esterni, con Krychowiak e Zielinski in mezzo. La coppia d’attacco sarà composta da Lewandowski e Milik. Cissè risponde con un  4-3-3: davanti a K. N’Diaye i quattro difensori saranno Waguè, Koulibaly, Mbodj e Sabalj. Il terzetto di centrocampo sarà composto da Gueye, Kouyatè e P. N’Diaye mentre in attacco il tridente sarà Manè-Sow-Keita.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,