Frosinone-Palermo, 24/04: probabili formazioni e diretta tv streaming

Pubblicato il autore: Giovanna Samanda Ricchiuti Segui

frosinone-palermo
Lo stadio Matusa si prepara ad ospitare la sfida salvezza Frosinone-Palermo. Le due squadre, che occupano al momento la zona rossa della classifica, si incontreranno nel launch match di domenica 24 aprile, con fischio d’inizio alle 12,30: al momento entrambe condannate alla Serie B, è l’ultima chiamata per poter sperare di rimanere in Serie A. La sconfitta, sancisce ormai quasi sicuramente la retrocessione; una vittoria potrebbe fan ben sperare, con un occhio al Carpi impegnato lunedì 25 aprile alle 19 in casa con l’Empoli. Ad arbitrare la partita ci sarà Rocchi della sezione di Firenze.
All’andata era terminata 4-1 per il Palermo.

QUI FROSINONE – Terzultima in classifica a 30 punti, è uscita dal turno infrasettimanale con una pesante sconfitta a Verona con il Chievo che ha calato la cinquina ai ciociari: in quella partita hanno influito molto anche le decisioni arbitrali, molto contestate, che hanno portato i ciociari a terminare la partita in 9 contro 11. Si trova solo a 2 punti dal Carpi, che momentaneamente è salvo e che è riuscito a strappare un punto importante in casa del Milan nell’incontro di giovedì 22 aprile.
Se Dionisi dovesse recuperare, probabile un 4-4-2 con Daniel Ciofani in coppia con lo stesso Dionisi in attacco. L’altro Ciofani, Matteo, è invece in ballottaggio con Rosi per un posto in difesa. Stallone dovrà fare a meno di Ajeti e Chibsah squalificati, che verranno sostituiti da Blanchard e Gori. Sammarco è in dubbio, ma più probabile che inizi la partita dalla panchina.

Leggi anche:  Mourinho chiama Sergio Ramos, la Roma tenta il colpo

QUI PALERMO – Più difficile la situazione dei rosanero: penultima a 29 punti, arriva a questa sfida dopo l’emozionante 2-2 con l’Atalanta nel turno di mercoledì 20 aprile, giocato a porte chiuse a causa di alcuni scontri tra i tifosi rosanera in occasione di Palermo-Lazio, finita a favore dei biancocelesti. Il Palermo sta attraversando un vero e proprio periodo di crisi, con una squadra che non è stata molto rinforzata e con gli allenatori che si susseguono a catena sulla panchina rosanera. Ballardini potrebbe affidarsi al 4-3-1-2, anche se non è esclusa una difesa a 3.
Vitiello e Struna non saranno a disposizione del mister perché sono squalificati. In attacco la presenza di Gilardino non è certa.

PROBABILI FORMAZIONI

Frosinone (4-4-2) Leali; Rosi, Russo, Blanchard, Pavlovic; Paganini, Gori, Gucher, Kragl; D. Ciofani, Tonev. A disposizione: Zappino, Bardi, M. Ciofani, Crivello, Frara, Pryima, Soddimo, Carlini, Longo. All.:Stellone

Leggi anche:  Serie A femminile: la nuova stagione parte il 29 agosto

Palermo (4-3-1-2) Sorrentino; Rispoli, Goldaniga, Gonzalez, Lazaar; Hiljemark, Jajalo,Chochev; Brugman; Vazquez, Gilardino. A disposizione: Posavec, Morganella, Andelkovic, Cionek, Pezzella, Maresca, Cristante, Bentivegna, Quaison, Trajkovski, La Gumina, Djurdjevic. All.: Ballardini

Dove vedere Frosinone-Palermo in diretta TV e streaming gratis:

La partita salvezza Frosinone-Palermo,match valido per la 35esima giornata di Serie A, sarà visibile agli abbonati Sky sui canali Sky Calcio 1, canale 251, e su Sky SuperCalcio HD, canale 206. Inoltre sarà visibile anche sui dispositivi come pc, tablet, cellulare con l’applicazione Sky Go. Per gli abbonati Mediaset Premium, invece, non è programmata la diretta perché nessuna delle due squadre fa parte del pacchetto calcio di Premium.
Per chi non ha un abbonamento Sky o per ha solo Mediaset, per seguire l’incontro dovrà collegarsi su vari siti streaming, come Rojadirecta.tv.

  •   
  •  
  •  
  •