Milan, buona la prima partita di Christian Brocchi

Pubblicato il autore: Stefania Lo Re Segui
44922f12-0186-11e6-8dec-27dd94628384_169_xlMilan rinascita: batte la Sampdoria con un gol di Bacca nel secondo tempo. Bravo il nuovo mister Brocchi a ridare fiducia alla squadra. Stadio Marassi di Genova. Al via il debutto del nuovo Milan di Brocchi. Dopo un primo tempo sottotono e tignoso da entrambi le fazioni calcistiche, Carlos Bacca fa centro nella porta avversaria, aggiudicandosi il match. Annullata una rete alla Sampdoria. Grazie al gol di Bacca al 71’, al 15esimo sigillo stagionale, comincia nel migliore dei modi l’avventura di Brocchi sulla panchina del Milan: il destro del colombiano, servito da Bonaventura, decide la sfida di Marassi contro una Sampdoria che recrimina per un gol regolare non assegnato nel primo tempo a Dodò per fuorigioco. Partita in equilibrio, si muove bene Balotelli che sembra aver ritrovato lo spirito giusto, ma al 25’ giallo sull’1-0 annullato alla Sampdoria: Dodo’ appoggia in porta sulla rovesciata di Fernando, Valeri cancella il gol e fa infuriare Montella. Alla moviola si vede anche un contatto Soriano-Donnarumma, grossissimi dubbi. Scintille in campo, il Milan va a un passo dal gol: è super Viviano sulla deviazione ravvicinata di Bacca. Una punizione alta di Balotelli apre il secondo tempo, vissuto sempre su ritmi piuttosto elevati. Ancora Bacca, stavolta con la rabona: Viviano in angolo salva ancora la Samp. La risposta blucerchiata è affidata a Quagliarella, ma il giovane portiere del Milan Donnarumma si fa trovare pronto. Il Milan allora accelera: da Bacca a Kucka, sinistro fuori di un nulla, quindi Cassani sull’inserimento di Abate. Brocchi prepare l’ingresso di Menez per Bacca, ma il colombiano fa in tempo a decidere la partita: gran parte del merito va a Bonaventura, che semina un paio di avversari prima di servire un assist al bacio per l’ex Siviglia, che col destro fredda Viviano al 71’. È il 15esimo gol per Bacca in questo campionato. Montella inserisce Muriel  per dare una mano a Quagliarella e cercare il pareggio, ma il Milan riesce a difendersi con ordine portando a casa tre punti preziosissimi. Buona la prima insomma per Brocchi, la Sampdoria battuta e furiosa. I rossoneri allontanano Sassuolo e Lazio, mentre Montella deve ancora fare qualche punto prima di conquistare la salvezza matematica.
  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Bologna-Arnautovic c'è l'accordo: per la difesa uno tra Lyanco e Benatia