Clamoroso Tuttosport: 100 milioni più il prestito di Ronaldo per Oshimen

Pubblicato il autore: Christian La Pira


Oltre ad un inizio di campionato esaltante per le due larghe vittorie contro Verona e Monza, i tifosi del Napoli stanno sognando ad occhi aperti per una suggestione di mercato che si sta facendo sempre più insistente nelle ultime ore, anche se al momento appare piuttosto irrealizzabile: l’arrivo di Cristiano Ronaldo a Napoli. Ne stanno parlando diversi media e quotidiani sportivi, tra cui Tuttosport e SkySport, anche se le notizie sono abbastanza contrastanti l’una con l’altra. Una cosa è certa: il procuratore di Cr7, Jorge Mendes, ha offerto il giocatore a De Laurentiis, che seppur diffidente per un’operazione quasi impossibile, non ha chiuso completamente tutte le porte.

Manchester è stretta: Ronaldo vuol giocare la Champions

Partiamo dal principio: Mendes ha accolto le richieste del suo assisitito, secondo cui Manchester non è il posto adatto per trascorrere questi ultimi anni della sua carriera. I motivi sono semplici: i Red Devils non disputano la Champions League nella stagione corrente, la competizione a cui il portoghese non vuole mai mancare, e il progetto in generale non lo soddisfa e non lo convince. L’insoddisfazione del portoghese non è figlia del brutto inizio di campionato della squadra guidata da Ten Haag, ma ha origini ben più lontane, più precisamente da inizio Giugno: già da quel momento il procuratore di Cristiano stava iniziando ad offrire le prestazioni del giocatore a praticamente quasi tutti i top club che disputeranno la Champions League, ricevendo praticamente tutti no per via del contratto esorbitante al Manchester United.

Leggi anche:  Calciomercato Milan: dal Real Madrid può arrivare un difensore

Contattati tutti i top club, Napoli l’unica disposta a sentire

Tra le società contattate, l’unica ad aver lasciato un piccolo spazio di speranza, secondo voci di mercato, è proprio il Napoli: realisticamente, a conti fatti, il club partenopeo per accogliere l’asso portoghese dovrebbe fargli spazio con delle cessioni molto importanti, in modo da poter sopportare il maestoso stipendio che Ronaldo chiede, oltretutto considerando i suoi ormai 37 anni (si parla di quasi 30 milioni di euro all’anno). Il nome più papabile e maggiormente indiziato per liberare il posto in organico al pluri-pallone d’oro è ovviamente Oshimen, valutato dalla società partenopea più di 100 milioni di euro.

Per Tuttosport è realtà, per Di Marzio solo suggestione

Chi in questi giorni parla più insistentemente di un avvicinamento tra Napoli e Ronaldo sono Tuttosport e SkySport: secondo l’edizione odierna del quotidiano torinese, il Manchester United avrebbe offerto al Napoli 100 milioni più il prestito di Cristiano Ronaldo per Victor Oshimen, oltre al pagamento del 75% dell’ingaggio di Ronaldo. Un’offerta del genere sarebbe difficilmente irrinunciabile, perchè il Napoli si porterebbe a casa Cristiano pagandogli solo il 25% del suo ingaggio, e 100 milioni da reinvestire su altri giocatori per rinforzare ulteriormente la rosa. Più realistico sembra Di Marzio di Sky Sport, secondo il quale è vero che esistono degli approcci tra il Napoli e Mendes per Ronaldo, ma che al momento restano tali e difficilmente ci saranno evoluzioni. Secondo il noto esperto di mercato, quindi, resterà una suggestione e basta, ma resta il fatto che un contatto c’è stato.

  •   
  •  
  •  
  •