Serie B: il Pescara di Zeman mette in prova il portiere Baiocco

Pubblicato il autore: Paolopier7 Segui

Il Pescara di  mister Zeman si tutela per quanto concerne il delicato ruolo del portiere, dopo la cessione a gennaio di Pigliacelli e la risoluzione contrattuale dell’altro portiere Antonino.
In questi giorni infatti, si sta allenando con la formazione biancazzurra il portiere Paolo Baiocco (classe 1989), che vanta oltre 150 presenze in Lega Pro.
Baiocco che in carriera ha militato anche nel Benevento e nella Reggina, sarà valutato con attenzione da Zeman ed il suo staff per poi constatare se potrà ricoprire il ruolo di vice Fiorillo.
Al momento nell’organico del Pescara c’è il giovane Savelloni a fungere da secondo, ma una figura di maggiore esperienza sarebbe certamente utile alla causa, da qui fino al termine dell stagione cadetta.
Il Pescara è atteso da un ciclo piuttosto impegnativo nelle prossime giornate di serie B, a partire dal doppio turno casalingo contro Cremonese e Carpi, due scontri diretti per quanto concerne il piazzamento nei play-off.
L’obiettivo resta alla portata dei biancazzurri, nonostante i risultati non siano ancora brillanti ed il gioco di Zeman si sia visto a tratti; ma il potenziale degli adriatici non si può discutere visti elementi del calibro di Brugman (già 6 reti) ed il centravanti Pettinari, che di goal ne ha realizzati ben 12.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Serie B, dove vedere Chievo Lecce streaming gratis e diretta tv