Calendario Semifinali Playoff Serie B: orari e presentazione dei match

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

I play off di serie B entrano nel vivo, infatti dopo il turno preliminare a gara unica, vinto da Cittadella e Venezia rispettivamente su Bari e Perugia, da domani entreranno in scena Frosinone e Palermo classificate rispettivamente al terzo e quarto posto al termine della stagione regolare.Si comincerà alle ore 18.30 al Tombolaoo di Cittadella, dove si affronteranno i veneti padroni di casa e il Frosinone di Moreno Longo; i ciociari torneranno a giocare dopo 19 giorni di inattività visto il rinvio del turno preliminare per il caso Bari, questo potrebbe essere un’incognita per i ciociari soprattutto dopo la clamorosa beffa dell’ultima giornata del 18 maggio scorso, quando in casa contro un Foggia privo di obiettivi si è fatto imporre il pareggio per 2-2 con un goal all’ultimo minuto del pugliese Floriano, che ha costretto gli uomini di Longo ai play off, quando invece la promozione sembrava cosa fatta. Bisognerà vedere se a distanza di quasi tre settimane, i ciociari avranno recuperato le energie mentali dopo il sorpasso del Parma proprio all’ultima curva; l’unico indisponibile dell’incontro per i gialloblu sarà il centrocampista Maiello che non ha ancora recuperato dall’infortunio alla caviglia, per il resto l’allenatore dei ciociari manderà in campo la formazione tipo.

Dall’altra parte il Cittadella di Roberto Venturato, ha il morale altissimo dopo il passaggio del turno ai danni del Bari e scenderà in campo senza nulla da perdere al cospetto di una squadra tecnicamente più forte, e sul piano mentale questo potrebbe essere un vantaggio; i veneti hanno quattro indisponibili: Scaglia, Caccin, Siega e Iunco.Il tecnico dei veneti, rispetto alla partita contro il Bari, potrebbe optare per un solo cambio, mettendo dal primo minuto Arrighini al posto di Vido.Arbitrerà l’incontro il sig. Marco Piccinini della sezione di Forlì.

La seconda semifinale sarà in programma mercoledì 5 alle ore 21 al Penzo di Venezia, dove i padroni di casa guidati da Filippo Inzaghi sfideranno il Palermo di Roberto Stellone.
Il Venezia si presenta a quest’incontro dopo la convincente vittoria di domenica sera contro il Perugia per 3-0 e dopo un’annata fantastica oltretutto da neopromossa, vuole continuare a stupire davanti al suo pubblico che quest’anno al Penzo ha visto la loro squadra totalizzare la bellezza di 42 punti sui 67 totali, e finire il campionato con la miglior difesa casalinga insieme al Parma con solo 13 gol subiti in 21 incontri.
Il tecnico emiliano dovrebbe riproporre lo stesso schieramento di domenica sera, l’unica variante potrebbe essere a centrocampo con l’inserimento di Pinato al posto di Falzerano.

Dal canto suo il Palermo salirà in laguna a giocarsi tutte le proprie chance, forte del quarto posto ottenuto alla fine della stagione regolare e soprattutto da un maggior tasso tecnico complessivo, che tuttavia dovrà dimostrare sul campo, facendo bene a ricordare che a fine aprile uscì con le ossa rotta dalla trasferta in laguna perdendo meritatamente per 3-0; l’unico dubbio di mister Stellone è chi affiancare in attacco a La Gumina, con Nestorovski favorito, per il resto l’undici siciliano sarà quello titolare.
Arbitrerà l’incontro il sig. Daniele Chiffi di Padova.

Programma semifinali Playoff Serie B:

Cittadella-Frosinone  mercoledì ore 18.30  (andata)     domenica  ore 21  (ritorno)
Venezia-Palermo         mercoledì ore 21,       (andata)      domenica ore 18.30  (ritorno)

  •   
  •  
  •  
  •