In attesa della ripresa, il Pescara si allena e punta ad un Bojinov in forma

Pubblicato il autore: Paolopier7 Segui

Mister Legrottaglie del Pescara (foto Paolo Pierangelo)

Il Pescara prosegue la sua preparazione atletica seppure a distanza, nonostante la calamità del corona virus che ha costretto il calcio a fermarsi in tutto il mondo, in attesa di riprendere le attività tra aprile o maggio.
I biancazzurri di mister Legrottaglie sono reduci da una serie di risultati piuttosto deludenti, quindi in questa pausa stanno ricaricando le pile per rendere al meglio nello sprint finale del torneo cadetto.

Uno dei giocatori più attesi in riva all’Adriatico è senza ombra di dubbio l’attaccante bulgaro Bojinov (34), che sta lavorando da solo come il resto dei giocatori, puntando a raggiungere il peso forma ed una condizione fisica che gli consenta di esprimere il suo indiscusso potenziale.

Nel corso di questa stagione il Pescara ha pagato proprio la mancanza di un bomber di razza in squadra, dopo che nel girone di andata ci avevano pensato i fantasisti Machin e Galano a portare avanti la barca.

Per quanto concerne i centravanti di ruolo, ben poco hanno fatto l’esperto Maniero ed il giovane Borrelli, dai quali ci si attendeva sicuramente dei goal in più nel loro bottino.
In relazione a tutto ciò è fondamentale dunque avere un Bojinov al Top quando ci sarà la ripresa del campionato di serie B, perchè uno come lui può fare la differenza nella categoria.

  •   
  •  
  •  
  •