Pescara Venezia: dove vederla in tv, orario, formazioni, precedenti. Serie B, 23^ giornata

Pubblicato il autore: Marco Morgano Segui


SERIE B, 23^ GIORNATA: ALL’ADRIATICO BREDA SFIDA ZANETTI PER SVOLTARE LA STAGIONE – Torna in scena la Serie B, nel consueto slot del sabato alle 14:00, con un interessante match, sul campo dell’Adriatico-Giovanni Cornacchia, il Pescara ospita il Venezia. Le due compagini, distanti 13 posizioni e 18 punti in graduatoria, presentano obiettivi radicalmente differenti ma sono accumunate dalla ferrea volontà di agguantare un risultato utile. I lagunari, reduci da 3 vittorie nelle ultime 4 uscite, tentano l’assalto alla seconda posizione, sinonimo di promozione diretta. Gli abruzzesi, invece, sono i fanalini di coda con 17 punti, solo 6 al di sotto dalla zona franca ma giungono al match con 4 sconfitte e un pareggio nelle ultime 5. I pescaresi dovranno fare affidamento sul jolly Ceter per inaugurare la grande scalata mentre i veneti riporranno fiducia in Forte, capocannoniere del campionato cadetto, per mettere nel mirino SPAL, Cittadella e Salernitana.

Leggi anche:  Serie B, dove vedere Ascoli-Benevento: streaming e diretta tv SKY o DAZN?

Pescara Venezia: precedenti, assenti e probabili formazioni

Le due antiche compagini, soltanto nella cittadina adriatica, si sono affrontate in ben 15 occasioni. La bilancia statistica pende a favore dei biancazzurri che 8 volte hanno conseguito il bottino pieno, contro le 3 degli arancio-verdi. L’ultimo precedente, quello del girone d’andata dell’attuale Serie B, sancì un pesante 4-0 per i padroni di casa del Venezia. Tra i ragazzi di Breda figureranno diversi assenti come i degenti Memushaj, Maistro e Giannetti oltre allo squalificato Busellato e al non-selezionato Fernandes. Zanetti, invece, non potrà disporre del doppio-ex Bjarnason, Karlsson, Vacca, Lezzerini e Ala-Myllymaki.
Questo il probabile 11 selezionato da Breda:
PESCARA (3-5-1-1) – Fiorillo, Sorensen, Bocchetti, Scognamiglio, Balzano, Masciangelo, Desseno, Valdifiori, Tabanelli, Machin, Ceter
Questo la papabile formazione proposta da Zanetti:
VENEZIA (4-3-3) – Pomini, Mazzocchi, Modolo, Ceccaroni, Molinaro, Fiordilino, Crnigoj, Maleh, Aramu, Di Mariano, Forte

Leggi anche:  Mondiali Ciclismo Fiandre 2021, orari, programma e dove vederlo in diretta

Pescara Venezia: orario e dove vederla in tv

Per Pescara-Venezia, il direttore di gara designato, Lorenzo Illuzzi, della sezione di Molfetta, emetterà il fischio d’inizio alle ore 14:00. La gara sarà trasmessa dalla piattaforma streaming DAZN in diretta ed in esclusiva assoluta. Il match sarà quindi visibile attraverso la App, disponibile anche sulle moderne smart tv, oltre che compatibile con Playstation 5, Xbox, Amazon Fire Stick e Chromecast. La redazione del servizio a pagamento di video streaming online ha affidato la cronaca della gara al romano Riccardo Mancini, giornalista e commentatore della scuderia DAZN.
Pescara-Venezia sarà disponibile in streaming anche collegandosi al sito ufficiale del portale, sempre dopo la necessaria sottoscrizione dell’abbonamento a DAZN. La partita non sarà dunque trasmessa dai canali Rai Sport.
Attiva ora DAZN a 9,99€/mese. Guarda la nostra programmazione sportiva live e on demand

  •   
  •  
  •  
  •