Lega Pro Girone C: il programma della nona giornata, c’è Juve Stabia-Foggia

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
Lega pro

Lega Pro

Lega Pro Girone C, domenica dedicata al nono turno del Girone C della Lega Pro, con il campionato che entra sempre più nel vivo. Il big match di giornata, con calcio d’inizio alle 20 e 30, è sicuramente Juve Stabia-Foggia, terza contro seconda. La partita vedrà in campo due squadre deluse dai risultati delle partite dell’ultima giornata nel girone C della Lega Pro. I campani hanno perso al Granillo contro la Reggina, mentre i rossoneri pugliesi non sono andati oltre lo 0-0 interno contro l’Akragas. Il Foggia sarà privo degli squalificati Vacca e del portiere Guarna, tra i pali ci sarà l’esordio dello spagnolo Sanchez, ma Stroppa ha comunque promesso che i suoi andranno a Castellammare di Stabia in cerca dei tre punti. Restando nella posizioni di vetta della classifica c’è un altro big match in programma nella domenica nel girone C della Lega Pro, Lecce-Virtus Francavilla, salentini che vogliono vincere per sfruttare lo scontro diretto tra Juve Stabia e Foggia. Impegno casalingo per il Cosenza contro la Paganese, campani in salute, visto i tre risultati utili consecutivi raccolti, calabresi in cerca del quarto successo casalingo consecutivo. Il Matera di Gaetano Auteri ospiterà il Catanzaro, lucani che vogliono subito riscattare il primo ko stagionale subito a Siracusa nell’ultimo turno. Il sempre più sorprendente Monopoli ospita il Messina, pugliesi che cercano la quarta vittoria consecutiva nel girone C della Lega Pro, contro un Messina che ha perso in tre trasferte su quattro giocate fino ad ora. In Casertana-Reggina dovrebbe regnare l’equilibrio, chi vince può però cominciare a sognare qualcosa di più di un campionato tranquillo.

Lega Pro Girone C: il resto del programma, il Catania va a Melfi

Nel resto delle partite della domenica del girone C della Lega Pro spicca l’impegno del Catania che fa visita al Melfi fanalino di coda. Siciliani che vogliono dare continuità alla vittoria nel derby con Messina e ottenere i tre punti per far partire la rincorsa al vertice. Curiosità anche per il Taranto che ha cambiato la guida tecnica in settimana, i pugliesi ospiteranno un Fondi che non vince da 5 partite. L‘Akragas, dopo l’impresa di Foggia della settimana scorsa, ospiterà l’Andria, siciliani che hanno infilato una serie di 4 risultati utili consecutivi. Punti pesanti in chiave salvezza nel girone C della Lega Pro in palio in Vibonese-Siracusa, che nell’ultimo turno hanno ben figurato fermando rispettivamente Lecce e Matera.

  •   
  •  
  •  
  •