Cassano non ha accettato la proposta di una squadra di Lega Pro. Catania choc! Si dimette Petrone, ecco il nome del sostituto

Pubblicato il autore: Omar Bonelli Segui

Risultati immagini per cassano
Antonio Cassano che va ricordato dal 28 Febbraio con la chiusura del calcio mercato per gli svincolati, è costretto a rimanere inattivo fino al termine della stagione, ha rifiutato quando era ancora nei tempi una squadra di Lega Pro, quella del Mantova.
Cassano dopo aver deciso di non accasarsi all’Entella in serie B, nonostante le ripetute avances della squadra di Chiavari, non ha accettato nemmeno la proposta del Mantova. La società virgiliana nella persona del neo ds Elio Signorelli ci ha provato senza fortuna. Peccato che un giocatore del talento di Cassano non abbia trovato squadra in Italia. Per lui si avvicinano i 35 anni, c’è il rischio di chiudere la carriera da calciatore.

Catania che confusione: Si è dimesso Petrone.
A Catania annata veramente difficile, nel pomeriggio di oggi si è dimesso Mario Petrone, dopo sole 3 partite con appena 4 punti all’attivo. Determinante per il tecnico napoletano la sconfitta di domenica scorsa contro il Melfi; Catania che in questo momento si trova al decimo posto con la Casertana con 39 punti (da ricordare che gli etnei sono stati penalizzati di 7 punti). Il posto del dimissionario Petrone verrà preso da Giovanni Pulvirenti, allenatore della Beretti della squadra rossazzurra, decisamente lontana dai fasti di un tempo.

  •   
  •  
  •  
  •