Calendario Lega Pro 32° giornata: date e orari di tutte le partite

Pubblicato il autore: Omar Bonelli Segui

Risultati immagini per lega pro
Con il mese di Aprile il campionato di Lega Pro entra nel vivo con un finale emozionante che darà i primi  verdetti sulla stagione in corso. Sabato 1 Aprile si torna in campo con la 32^giornata del girone A e anche qualche gara dei gironi B e C. Peraltro ci sarà un vero e proprio tour de force, in quanto la prossima settimana è previsto anche un turno infrasettimanale.

LEGA PRO, GIRONE A (SABATO 01/04)
Como-Carrarese ore 14.30
Livorno-Lupa Roma ore 14.30
Olbia-Viterbese ore 14.30
Racing Roma-Pro Piacenza ore 14.30
Piacenza-Arezzo ore 16.30
Pistoiese-Tuttocuoio ore 16.30
Renate-Lucchese ore 16.30
Alessandria-Giana Erminio ore 18.30
Pontedera- Prato ore 20.30
Siena-Cremonese ore 20.30

L’Alessandria di Braglia giocherà ancora al Moccagatta. Stavolta il fortino dei grigi sarà messo a dura prova dalla Giana Erminio in una sfida che si preannuncia difficile. La squadra di Albè è la vera rivelazione del girone, la squadra più in forma del momento, oltre ad aver il miglior rendimento esterno con la bellezza di otto vittorie conquistate; L’Alessandria a sua volta è un rullo compressore in casa e con una vittoria si avvicinerebbe ulteriormente alla serie B. La Cremonese che ultimamente ha perso qualche colpo giocherà a Siena.  Piacenza-Arezzo è il big match della giornata, mentre il Livorno, con la Lupa Roma, potrebbe approfittare del match più facile sulla carta, per quanto riguarda le squadre di testa. Como-Carrarese metterà in palio punti importanti, il Pro Piacenza vuole continuare a coltivare sogni play-off in casa della Racing Roma. Renate-Lucchese rappresenta un vero e proprio spareggio play-off. Infine i due derby Pistoiese-Tuttocuoio e Pontedera-Prato, che mettono in palio punti salvezza importanti.

LEGA PRO, GIRONE B (DOMENICA 02/04)
Reggiana-Pordenone 0-0 giocata giovedì 30 Marzo
Modena-Forlì 01/04 ore 14.30
Teramo-Sambenedettese 01/04 ore 18.30
Bassano-Albinoleffe ore 16.30
Fano-Mantova ore 16.30
FeralpiSalò-Padova ore 16.30
Lumezzane-Ancona ore 16.30
Santarcangelo-Gubbio ore 16.30
Sudtirol-Venezia ore 16.30
Parma-Maceratese ore 18.30

Nel girone B il Venezia sarà di scena a Bolzano. Per gli uomini di Inzaghi gara ostica contro il Sudtirol, da vedere anche quanto influirà dal punto di vista fisico la finale di Coppa Italia di Lega Pro, giocata a Matera mercoledì; il Padova non avrà vita facile in casa della FeralpiSalò, mentre il Parma avrà l’impegno più facile al Tardini contro la Maceratese. Reggiana-Pordenone hanno pareggiato 0-0 nell’anticipo di giovedì, la Sambenedettese va a Teramo, il Gubbio a Santarcangelo, Bassano-Albinoleffe dirà se la squadra di Bertotto uscirà dalla crisi, Modena-Forlì sarà un vero e proprio spareggio per uscire dalla zona calda, chiudono il programma Fano-Mantova e Lumezzane-Ancona con i dorici che si giocano molto.

LEGA PRO, GIRONE C ( DOMENICA 02/04)
Reggina-Melfi 01/04 ore 14.30
Andria-Messina 01/04 20.30
Akragas-Siracusa ore 14.30
Catanzaro-Catania ore 14.30
Fondi-Matera ore 14.30
Juve Stabia-Casertana ore 14.30
Vibonese-Monopoli ore 14.30
Francavilla-Taranto ore 16.30
Cosenza-Lecce ore 18.30
Foggia-Paganese ore 18.30

Foggia-Paganese e Cosenza-Lecce le partite clou di questa giornata, continua il duello tra le due squadre pugliesi per la promozione in serie B, che al momento vede la squadra di Stroppa con 4 punti di vantaggio, che potrebbero anche aumentare, visto che i salentini hanno un impegno arduo; il Matera giocherà a Fondi, la Juve Stabia proverà a rafforzare la sua quarta posizione nel match contro la Casertana.
Catanzaro-Catania, Francavilla-Taranto e Andria-Messina sono gare delicate tra squadre con obiettivi diversi, si preannuncia spettacolare il derby siciliano tra Akragas e Siracusa, per la lotta salvezza scontri fondamentali tra Reggina-Melfi e Vibonese-Monopoli.

  •   
  •  
  •  
  •