Serie C: ottobre di fuoco per la Pistoiese. Si parte con il Cuneo

Pubblicato il autore: Omar Bonelli Segui

Risultati immagini per serie cSarà un Ottobre molto intenso in Serie C, infatti saranno ben 6 le partite da disputare, inizia così per la Pistoiese un mese di fuoco, che inizierà già da domenica, quando allo stadio Marcello Melani arriverà il Cuneo.
Il mese di Settembre, il primo per la Pistoiese di mister Indiani (che alla prima giornata ha riposato), si è chiuso con la sconfitta onorevole di Livorno, dove gli orange avrebbero meritato qualcosa in più, ma alla fine escono sconfitti per 2-0 con le reti dell’ex Francesco Valiani e il raddoppio di Montini su penalty nel recupero.
Per capire lo spessore della prestazione della Pistoiese, basta vedere che il migliore in campo è stato il portiere labronico Mazzoni, comunque perdere a Livorno contro una delle favorite per la vittoria del campionato e da ieri nuova capolista, poteva essere messo in conto, ma il modo con cui la Pistoiese ha approcciato la gara e ha tenuto il campo per 90 minuti, fa ben sperare per il futuro.

Leggi anche:  Lega Pro: il Mantova trova la prima vittoria in campionato ai danni del Piacenza

Il bilancio settembrino rimane comunque buono con 7 punti in 4 gare, due vittorie in casa con il Monza e ad Arezzo, un pareggio contro lo scorbutico Pro Piacenza e appunto la sconfitta di Livorno, rappresentano un’ottimo inizio, considerando anche le difficoltà iniziali che in estate avevano rallentato il calcio mercato in casa Pistoiese.
Ora c’è da tornare subito alla vittoria magari già dalla prossima giornata, ma non sarà facile contro i piemontesi, il Cuneo infatti in questo primo scorcio di stagione ha fatto grandi cose in trasferta, con due vittorie su due, in campi tutt’altro che facili come Piacenza e Gorgonzola contro la Giana Erminio. Nell’ultima di campionato ha perso in casa contro il Pisa per 1-0, ma ha messo in difficoltà la squadra di Gautieri. Quindi sarà una gara equilibrata, dove la Pistoiese dovrà sfoderare una grande prestazione per portare a casa i tre punti. Fischio d’inizio alle ore 16.30.

Leggi anche:  Lega Pro: il Mantova trova la prima vittoria in campionato ai danni del Piacenza

Le avversarie di Ottobre
Si parte quindi domenica 1 Ottobre contro il Cuneo, poi a distanza di soli tre giorni ci sarà il turno infrasettimanale sul campo di Olbia mercoledì 4 Ottobre, mentre l’8 ci sarà la seconda trasferta consecutiva per gli orange sul campo della Giana Erminio di mister Albè.
Dopo questo trittico complicato di gare, inizia la serie di ben 5 derby  toscani consecutivi, di cui tre proprio nel mese di Ottobre; il 15 infatti la Pistoiese ospiterà la Lucchese, il 22 andrà a far visita al Pontedera, infine il 29 la gara delle gare il derby con il Prato. La gara contro i lanieri è la partita dell’anno e sicuramente potrà dare grandi motivazioni.
In un mese quindi sei gare, un vero e proprio tour de force, che diranno tanto sul futuro della Pistoiese, sicuramente tra un mese si potrà capire in modo più chiaro quale potrà essere il campionato della Pistoiese. Sarà importante in quest’ottica recuperare i lungodegenti Papini, che finora ha giocato qualche piccolo spezzone, oltre a Rossini e De Cenco che invece non hanno ancora esordito in maglia arancione, potrebbero essere una risorsa importante, dato che Indiani finora è obbligato a giocare sempre con gli stessi.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: