Serie C: Classifica media-spettatori dei 3 gironi, dopo la 15^giornata

Pubblicato il autore: Omar Bonelli Segui

Risultati immagini per serie c

Si è chiusa anche la 15^giornata di serie C, con i dati sulla classifica media-spettatori di tutti e tre i gironi puntualmente aggiornati, molte partite con buon pubblico in questo week-end, spiccano con numeri più importanti Livorno-Olbia, Padova-Triestina, Sambenedettese-Bassano, Lecce-Reggina e il derby calabrese Catanzaro-Cosenza. In generale il pubblico di Catania è sempre al primo posto assoluto, seguito da quello di Lecce, mentre la terza posizione va al tifo di Vicenza, seguito da vicino da quello di Pisa.
Proprio Pisa-Livorno di domenica 26 novembre, sta destando molte polemiche, infatti l’Arena Garibaldi avrà una capienza ridotta dello stadio, nell’ultima riunione della Commissione di Vigilanza è stata confermata una dotazione ridotta deibiglietti per motivi di sicurezza. Saranno dunque 8600 i tagliandi totali con poco più di 400 biglietti a disposizione per la tifoseria amaranto, premesso che questa non è la sede per eventuali critiche, è un vero peccato che un derby così sentito in Toscana, potrà avere un pubblico così ridotto, potenzialmente senza esagerare, questa gara se ci fosse la possibilità potrebbe avere una presenza di 15-20.000 spettatori, visto l’accesa rivalità tra le due tifoserie e la grandissima passione che c’è a Pisa e Livorno.
Vista la situazione la posizione delle due tifoserie, almeno di gran parte degli ultras sembra essere quella di non entrare all’Arena Anconetani, sia da parte labronica che da quella pisana.

Leggi anche:  Dove vedere Bisceglie-Casertana: streaming e diretta tv Eleven Sports o Antenna Sud?

Serie C: Classifica media-spettatori dopo 15 giornate:

GIRONE A
1° Pisa: 6656 spettatori
2° Livorno: 5.488
3° Siena: 2.909
4° Lucchese: 2.569
5° Piacenza: 1.828
6° Carrarese: 1.697
7° Arezzo: 1.667
8° Alessandria: 1.661
9° Monza: 1.636
10° Viterbese: 1.404
11° Pistoiese: 1.374
12° Olbia: 1.354
13° Cuneo: 847
14° Giana Erminio: 739
15° Pontedera: 710
16° Arzachena: 619
17° Prato: 473
18° Pro Piacenza: 430
19° Gavorrano: 377

GIRONE B
1
° Vicenza: 6.871 spettatori
2° Reggiana: 5.384
3° Padova: 5.367
4° Sambenedettese: 3.732
5° Triestina: 3.539
6° Fermana: 1.626
7° Teramo: 1.580
8° Pordenone: 1.536
9° Ravenna: 1.343
10° Fano: 1.230
11°Gubbio: 1.151
12° Bassano: 1.064
13° Albinoleffe: 1.060
14° Mestre: 1.006
15° Feralpisalò: 782
16° Sudtirol: 750
17° Santarcangelo: 462
18° Renate: 444

GIRONE C
1° Catania: 10.531 spettatori
2° Lecce: 8.664
3° Catanzaro: 5.086
4° Trapani: 3.804
5° Reggina: 2.928
6° Siracusa: 2.599
7° Monopoli: 2.072
8° Matera: 2.052
9° Cosenza: 1.876
10° Fidelis Andria: 1.828
11° Casertana: 1.621
12° Francavilla: 1.248
13° Sicula Leonzio: 1.095
14° Bisceglie: 861
15° Rende: 818
16° Juve Stabia: 793
17° Paganese: 738
18° Akragas: 500
19° Fondi: 166

Leggi anche:  Dove vedere Bisceglie-Casertana: streaming e diretta tv Eleven Sports o Antenna Sud?

NUMERI GENERALI DOPO 15 GIORNATE
Il girone più seguito è come al solito quello C con 357.222 spettatori totali e una media gara di 2.666, secondo il girone B con 266.887 con una media di 2.206 persone, infine il girone A che con 249.065 spettatori vede invece una presenza per ogni partita di 1.845. Rispetto alle ultime stagioni i valori generali sono più equilibrati, visto che non siamo ancora a metà stagione la situazione può sempre variare.

PROSSIMO TURNO
Molti match di prestigio nel prossimo turno, si parte forte già venerdì sera con Pordenone-Vicenza e Piacenza-Alessandria che sarà in diretta su Sportitalia, mentre sempre venerdì alle ore 14.30 aprirà il lungo week-end di serie C Mestre-Fano. Sabato sera sarà grandissima partita allo stadio Azzurri d’Italia tra Albinoleffe e Padova terza contro prima, si affronteranno la squadra sorpresa di mister Alvini e la corazzata Padova di Bisoli; sempre sabato nel girone C derby siciliano Catania-Akragas e Fondi-Lecce, infine domenica oltre allo scontro al vertice nel girone A, il superderby Pisa contro Livorno che sono anche le prime due in classifica, ci sarà un altro derby interessantissimo sempre in Toscana tra Siena e Arezzo. Poi tutte le altre gare, sicuramente sarà una giornata tosta che potrebbe cambiare molti scenari nella classifica media-spettatori delle squadre e dei tre gironi, chiude la 16° giornata Teramo-Sambenedettese lunedì sera.

  •   
  •  
  •  
  •