Serie C: Il programma della 15^giornata dei tre gironi

Pubblicato il autore: Omar Bonelli Segui

Risultati immagini per immagini serie c
Nel prossimo week-end la serie C torna in campo, molte gare interessanti nella 15^giornata in tutti e tre i gironi, ma andiamo nel dettaglio ad analizzare tutte le partite in programma.

GIRONE A
Si parte già sabato pomeriggio alle 14.30 con Arzachena-Lucchese un match tra squadre in piena zona play-off, sicuramente due tra le squadre che stanno sorprendendo di più, che con 20 punti si trovano attualmente al sesto posto, soprattutto i sardi da matricola stanno facendo cose importanti. Nelle gare di domenica spicca sicuramente Livorno-Olbia, dove la capolista imbattuta finora punterà a riprendere la propria marcia finora inarrestabile dopo il pareggio di Monza, affrontando un Olbia in un momento di leggera flessione, Alessandria-Viterbese è l’altra partita di cartello con i grigi che sono chiamati ad una pronta riscossa dopo la sconfitta di Lucca, ma di fronte avranno una squadra, quella laziale al terzo cambio tecnico stagionale e affidata ora a Stefano Sottili, caldeggiato fortemente dal nuovo direttore sportivo Nelso Ricci.
Pistoiese-Piacenza è un’altra gara interessante in chiave play-off, con gli arancioni che proveranno a tornare al successo per superare proprio gli emiliani, che attualmente sono davanti di due punti, ma la squadra di Franzini è avversario ostico da affrontare, le altre gare in programma sono Arezzo-Cuneo, Giana Erminio-Cuneo, Pontedera-Monza e il derby toscano Gavorrano-Carrarese, vedremo se gli uomini di Favarin fermeranno anche gli apuani ; il girone A si chiuderà lunedì sera con il posticipo Pro Piacenza-Pisa, con la squadra di Pazienza che deve tornare al successo per non perdere altro terreno dal Livorno. Riposerà il Siena, la squadra di mister Mignani avrà così più tempo per metabolizzare la sconfitta interna contro il Pontedera, tra l’altro la prossima giornata vedrà i bianconeri impegnati ancora al Franchi contro l’Arezzo.

GIRONE B
Il lungo fine settimana di serie C si è aperto già venerdì sera con la gara Padova-Triestina, ha avuto la meglio la squadra di Bisoli che si è imposta con il risultato di 2-1 sugli alabardati, decisivo il gol di Capello nella ripresa al 62’minuto, gli euganei consolidano così il primato nel girone B, momento magico per i biancoscudati che infilano un’altra vittoria importantissima. Domenica sarà invece la volta di Sambenedettese-Bassano, esordio casalingo per il nuovo mister Capuano chiamato a far risollevare le sorti della squadra, arriva allo stadio Riviera delle Palme un Bassano in crisi netta che ha perso 4 partite consecutive, poi Vicenza-Mestre, la seconda della classe Renate ospita il Teramo, Fano-Sudtirol, il match play-off FeralpiSalò-Albinoleffe, Gubbio-Fermana e Reggiana-Ravenna. Riposeranno Santarcangelo e Pordenone.

GIRONE C
Le gare del girone meridionale giocano prettamente di sabato e vedono in Lecce-Reggina il match di cartello, di pari importanza Juve Stabia-Catania, due gare insidiose per le prime due della classe, divise finora da 5 punti (i salentini devono però osservare ancora la sosta). Le altre gare saranno Trapani-Virtus Francavilla con i siciliani che proveranno a tornare al successo, Akragas-Andria, Paganese-Fondi, Sicula Leonzio-Casertana, Rende-Matera, Bisceglie-Monopoli, mentre domenica ci sarà il sentitissimo derby calabrese Catanzaro-Cosenza, che come sempre sarà caratterizzato da una grandissima cornice di pubblico. Riposerà il Siracusa.

  •   
  •  
  •  
  •