Serie C giornata di colpi importanti: Taugourdeau, Shekiladze, Bombagi, Lambrughi e molti altri!

Pubblicato il autore: Omar Bonelli Segui

Risultati immagini per serie c
Una giornata intensa di calciomercato in serie C, molti colpi importanti tra cui spiccano il centrocampista Taugourdeau che torna al Piacenza dopo la prima parte di stagione passata a Trapani, l’attaccante Shekiladze di proprietà dello Spezia approda alla Lucchese, anche Bombagi cambia maglia e si accasa al Pordenone, arriva dall’Unicusano Ternana, infine Lambrughi ex Livorno torna in Italia alla Triestina, forse questo rappresenta il colpo più grosso perfezionato oggi.

Questo il comunicato ufficiale del Trapani sul nuovo acquisto: “La Società Trapani Calcio comunica che è stata perfezionata oggi la cessione in prestito del centrocampista Anthony Taugourdeau al Piacenza”. Il calciatore francese è arrivato al Trapani l’estate scorsa, proveniente dal Piacenza, con la maglia granata ha totalizzato 9 presenze, ora c’è da vedere se ripeterà la strepitosa stagione dell’anno scorso, dove con la maglia emiliana realizzò 11 reti in 36 gare. La Lucchese, tramite una nota sul proprio sito ufficiale, ha comunicato l’arrivo in prestito dallo Spezia dell’attaccante Irakli Shekiladze. L’ex Tuttocuio, classe ’92, ritrova così la serie C a distanza di qualche mese, dopo l’esperienza poco fortunata nella società ligure. Per l’allenatore Lopez un rinforzo importante nel reparto offensivo.
Il Pordenone rende noto di aver ingaggiato a titolo definitivo dall’Unicusano Ternana il centrocampista Francesco Bombagi, il giocatore classe ’89 ha firmato un contratto di un anno e mezzo, fino al giugno 2019. Colpo in entrata per la Triestina, il club alabardato comunica di aver di aver ingaggiato il calciatore Alessandro Lambrughi, svincolatosi dal Miami FC con il quale ha disputato la prima parte della stagione. Il classe ’87 domani mattina sosterrà le visite mediche di rito e poi apporrà la propria firma sul contratto, Lambrughi, in queste settimane, era stato accostato a Livorno, la sua ex squadra. Per la squadra alabardata altro colpo in entrata con l’arrivo del portiere Mirco Miori classe ’95, già domani sarà a tutti gli effetti a disposizione di mister Sannino, nel campionato in corso ha collezionato 18 presenze con il Fano, sempre in prestito.

GLI ALTRI COLPI IMPORTANTI
Le altre ufficializzazioni di giornata vedono l’arrivo Miguel Angel Sainz Maza che è un nuovo giocatore del Pisa. L’attaccante spagnolo classe ’93 arriva dal Foggia con la formula del prestito fino al termine della stagione, Maza nella prima parte del campionato ha vestito la maglia del Pordenone. Il Pontedera rende noto di aver perfezionato nel pomeriggio il tesseramento di Piergiuseppe Maritato, l’ attaccante classe ’89 era svincolato da ottobre, in seguito all’esclusione del Modena dal campionato di Serie C. Altro colpo in entrata per il Pontedera, il sodalizio granata tramite una nota sul proprio sito, ha comunicato di aver acquisito a titolo temporaneo dal Pordenone la prestazioni del centravanti Simone Raffini classe ’96 che arriva quindi in Toscana, con questi due arrivi il direttore Giovannini ha sistemato l’attacco, dopo la dolorosa partenza di Pesenti, di pochi giorni fa destinazione Piacenza.

Andrea Lobosco è un nuovo giocatore della Fidelis Andria, il Monopoli, infatti comunica di aver ceduto a titolo definitivo il difensore classe ’96. Simone Moschin è un nuovo giocatore del Cuneo, il portiere classe ’96 arriva a titolo definitivo dalla Carrarese.

  •   
  •  
  •  
  •