Serie C Pistoiese-Arezzo: Arancioni al completo, amaranto che rivoluzione dal calciomercato!

Pubblicato il autore: Omar Bonelli Segui

Risultati immagini per serie c girone a
Finalmente in serie C si torna in campo dopo un pausa lunghissima di ben 3 settimane, Pistoiese-Arezzo si disputerà allo stadio Melani domenica 21 gennaio alle ore 14.30, il derby toscano si giocherà per la 21^giornata del girone A (seconda di ritorno), all’andata ebbero la meglio gli uomini di Paolo Indiani.
In classifica le due squadre sono molto vicine, la Pistoiese occupa attualmente il decimo posto con 26 punti (unica squadra insieme all’Alessandria ad aver riposato), l’Arezzo si trova al nono posto appena sopra a 28 punti, tra l’altro proprio oggi è stato ridato 1 punto agli amaranto. In appello è stato scontato un punto alla società aretina, che quindi in classifica attualmente ha solo un punto di penalizzazione, confermata invece l’inibizione di sei mesi per l’ex presidente Ferretti

COME ARRIVA LA PISTOIESE
La Pistoiese arriva a ranghi completi a questo appuntamento, tanta voglia di ripartire e riscattare la gara negativa di Monza, al momento la società del Presidente Orazio Ferrari non ha ceduto nessuno, resistendo alle avances per alcuni pezzi pregiati, come il puntero Ferrari corteggiato dalla Sambenedettese che avrebbe l’accordo con il Genoa e il centrocampista Hamlili che ha molte richieste tra cui quella più decisa è stata della Pro Vercelli con il mister Atzori che lo vorrebbe fortemente. In entrata è arrivato il giovane Alberto Picchi, centrocampista livornese classe 97′, in cerca di riscatto dopo aver giocato poco ultimamente, va a rinforzare un reparto di centrocampo decisamente “corto”.
Ma veniamo al campo Indiani dovrebbe ripartire dalla formazione base, da vedere in difesa quando Priola potrà essere disponibile, mentre Rossini è sul mercato in attesa di sistemazione, a centrocampo Hamlili-Luperini e Mainardi saranno ancora titolari probabilmente, in attacco molto affollamento complicato sapere chi giocherà, Vrioni e Ferrari si giocano il posto di attaccante, mentre Surraco sarà confermato, da vedere anche la posizione di Zappa, dato che i primi giorni di mercato sembrava con la valigia in mano e ora è in stand-by, attualmente il calciatore scuola Juventus è agli ordini di Indiani.

COME ARRIVA L’AREZZO
Completamente opposta la situazione in casa Arezzo che dopo l’acquisizione del nuovo Presidente Matteoni, ora sembra in atto un ridimensionamento, infatti la società rivelata dal vecchio proprietario Ferretti era messa molto male, adesso la gestione societaria è cambiata; sono stati ceduti Daniele Borra, Michele Rinaldi, Mattia Corradi e Francesco Disanto, mentre Foglia è in uscita ma al momento si allena con la squadra. Confermati Moscardelli, Cenetti e De Feudis, sono invece arrivati alla corte di Pavanel: Samuele Perisan portiere dall’Udinese; Matteo Belvisi, Francesco Mazzarani, Alessandro Semprini, Luca Lulli, Leandro Campagna e Giuliano Regolanti. Venendo al campo, da vedere se i nuovi appena arrivati sono pronti per giocare, il pericolo è che mister Pavanel metta in campo una squadra poco algamata e da registrare nei meccanismi.

Sarà un bel derby che dirà molto in chiave play-off, importante per tutte e due le squadre, vedremo chi la spunterà. Pistoiese e Arezzo possono puntare ai play-off e adesso sarebbero dentro, da vedere anche come si concluderà il calciomercato delle due squadre, ma possono entrambe ambire a questo obiettivo.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: