Serie C: Slittano i calendari e l’inizio del campionato

Pubblicato il autore: Omar Bonelli

 

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Niente calendari il 7 agosto in serie C, che slittano probabilmente al 22 agosto e che a sua volta potrebbe posticipare anche l’inizio del campionato dal 26 agosto al 2 settembre. Questo provvedimento è stato deciso oggi dalla Lega Pro, visti tutti i problemi che ci sono in serie B, infatti dopo l’esclusione di Bari, Avellino e Cesena, adesso per prima cosa si deve capire se si andrà verso un campionato cadetto a 22 o a 20 squadre, se si verificasse la prima ipotesi ci dovrebbero essere due o tre ripescaggi. Una volta definita la situazione in B, si potrà iniziare a lavorare sui campionati di Lega Pro,  stabilire il numero delle squadre, quali squadre eventualmente ripescare, infine la suddivisione dei tre gironi.

I PROBLEMI DEL CALCIO AUMENTANO!
Ogni estate ci troviamo di fronte agli stessi problemi con svariate squadre anche molto blasonate, che non si iscrivono. Molte altre che falliscono o per altri problemi spariscono. Il calcio ogni anno che passa diventa sempre più complicato e difficile da gestire, la speranza è che la passione, almeno quella, di tantissimi milioni di tifosi rimanga, anche se si sta facendo di tutto per ucciderla.
Vedremo cosa ci riserverà la prossima stagione, certo è che si partirà a Settembre e l’augurio è quello che durante la stagione almeno non si verifichino nuovi casi come Modena, Arezzo e Vicenza come nella passata stagione.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Massimo Rastelli a SuperNews: "Al Napoli manca un leader. La Cremonese in A ha dato una lezione a tanti. Orgoglioso di aver vinto tre campionati"