Serie C Girone B: il Pordenone vince, Vicenza subito dietro

Pubblicato il autore: Giacomo Luigi Uccheddu Segui

Foto Getty Images© per SuperNews

Si è da pochi minuti concluso il settimo turno di campionato nel Girone B di Serie C, il primo infrasettimanale. Cominciano a delinearsi le posizioni soprattutto per quanto concerne i quartieri alti della graduatoria dove soltanto Pordenone e Vicenza riescono a portare a casa i tre punti, accade così che il successo ottenuto dal Sud Tirol rilanci le ambizioni dei biancorossi. Sul fondo della graduatoria questa giornata ha rimescolato le carte. Si tornerà in campo nel fine settimana per l’ottava giornata.

Doppio Germinale e la capolista va

Grazie a due reti di Germinale il Pordenone conserva la vetta della classifica espugnando il difficilissimo campo della Vis Pesaro, dietro i neroverdi con due lunghezze in meno troviamo il Vicenza che nel match disputato in notturna batte con un netto 3-0 il Monza allo Stadio Menti, mattatore Giacomelli autore di due reti. Terza posizione per il Sud Tirol che batte 2-0 la Triestina con un gol per tempo. Male la Fermana sconfitta a Gubbio mentre il Ravenna esce da Gorgonzola con un punto.

Sambenedettese e Teramo, prime gioie

In chiave salvezza sono pesantissime le vittorie di Samb, Teramo e Virtus Vecomp Verona: i rossoblu superano in rimonta l’Imolese tra le mura amiche, per i bianco rossi successo in casa nello scontro diretto contro il Fano e veronesi vittoriosi sul campo di un Renate sempre più in crisi e capace di portare a casa solo un punto nelle cinque gare precedentemente giocate. Ultimo posto per l’Albinoleffe che perdi 0-1 a Terni. Rimini ko 0-2 a Salò.

Prossimo turno: il Pordenone può provare la fuga?

Pordenone contro Renate, per la capolista sembra la giornata adatta per provare la fuga a maggior ragione se si considera che la diretta inseguitrice Vicenza non avrà un compito troppo agevole in casa della Fermana. Sud Tirol atteso in trasferta da un insidioso Gubbio. Turno che rischia di essere favorevole anche al Monza che al Brianteo dovrà vedersela contro il Teramo.

Affascinante a dir poco la sfida del Rocco tra Triestina e Ternana così come il derby romagnolo tra Imolese e Rimini. Il Feralpi Salò, dato in ottime condizioni, sarà ospite di un Ravenna desideroso di tornare subito a vincere. Match clou per la salvezza a Fano dove arriva la Sambenedettese. Chiudono il quadro le sfide Vecomp Verona-Giana Erminio e Albinoleffe-Vis Pesaro.

  •   
  •  
  •  
  •