Gubbio-Perugia, Caserta: “Sarà una partita sentita in cui entrambe le squadre vorranno vincere”

Pubblicato il autore: Fosco Taccini Segui


Il Perugia, a nove partite dalla fine del campionato di Serie C, insegue il sogno della promozione diretta. “Non voglio vedere errori di approccio mentale alle partite. Domani sarà una partita sentita in cui entrambe le squadre vorranno vincere”, così ha dichiarato l’allenatore del Perugia, Fabio Caserta, alla vigilia del match con il Gubbio.

PERUGIA – “Tutti devono dare il massimo, e lottare su ogni partita. L’approccio è importante in ogni gara”, ha affermato Fabio Caserta durante la videoconferenza alla vigilia del derby con il Gubbio. “Il problema è giocare ogni tre giorni. Tutte le squadre hanno problemi muscolare”, a nove partite dalla fine il tecnico biancorosso Caserta, in conferenza stampa, ha sottolineato gli aspetti peculiari della situazione. L’allenatore del Perugia, pertanto, chi schierare domani nella trasferta di Gubbio sulla base di chi avrà recuperato meglio. “Devo valutare se cambiare il sistema di gioco. La squadra ha avuto continuità di risultati, ma è importante la rifinitura di oggi”.
Soltanto al termine della rifinitura di domani mattina, 17 marzo, i grifoni sapranno se potranno contare anche su Angella e Sgarbi (il più incerto), poiché mancheranno sicuramente Negro (infortunato) e Monaco (squalificato).
In conclusione in riferimento al match di domani Caserta ha osservato: “Mi aspetto una partita in cui entrambe le squadre vogliono vincere. È una partita molto sentita, sappiamo l’importanza e che è un derby. Ma bisogna giocarsela a viso aperto e in modo tranquillo”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Serie C, dove vedere Catanzaro-Foggia: streaming e diretta tv Antenna Sud?
Tags: