Calciomercato news: Emre Can alla Juve è fatta, Ibra in America, Politano verso Napoli, Dzeko resta alla Roma

Pubblicato il autore: Antonio Orlando Segui

during the Serie A match between AS Roma and FC Crotone at Stadio Olimpico on October 25, 2017 in Rome, Italy.
Il calciomercato di gennaio volge al termine, ancora poche ore e chiuderà la saracinesca del mercato di riparazione per riaprire a giugno. Molte trattative sono andate in porto come l’affare Sanchez-Manchester United, altre sfumate come Dzeko al Chelsea. Andiamo a vedere le più roventi e anche quelle in corso di definizione.

Come già anticipato, Edin Dzeko è e rimane un giocatore della Roma, almeno fino a giugno. Ma è l’unico a disfare le valigie, perchè Emerson Palmieri raggiungerà comunque la corte di Antonio Conte al Chelsea. Il patron dei Blues chiude la trattativa con l’offerta di circa 20 milioni di euro più 6 di bonus.

Politano è più vicino al Napoli che alla Juventus. Il braccio di ferro tra le due società prosegue nonostante il presidente De Laurentiis abbia cercato di allontanare le voci che accostavano il giocatore ai partenopei. Poi l’attaccante stesso ha evidenziato la sua volontà di giocare in azzurro.

Emre Can – Juve : a giugno si fa. Marotta ha rivelato che il club è già a lavoro per chiudere la trattativa a giugno con il giocatore del Liverpool il quale, peraltro, è in scadenza di contratto. La trattativa non è conclusa, ma i contatti sono ben avviati.

Pastore – Inter
, nessun risvolto nella trattativa. Il club non vuole vendere il giocatore, ma è aperto a una soluzione che possa rendere l’argentino più sereno. Spunta l’idea del prestito.

In Inghilterra, sulla panchina del Chelsea, già si pensa al dopo-Conte e c’è già un nome: Luis Enrique. L’Arsenal, invece, una volta venduto Sanchez, vuole a tutti i costi Aubameyang del Borussia Dortmund.

Ibrahimovic – Stati Uniti. Ibrahimovic dovrebbe essere all’ultimo anno con la maglia dello United e potrebbe concludere la carriera in Mls. Mourinho ha sottolineato che se queste fossero le volontà del giocatore, non avrà ostacoli. Lo svedese piace ai Los Angeles Galaxy.

  •   
  •  
  •  
  •