Calciomercato Sassuolo, inizia il casting per trovare il sostituto di Cannavaro

Pubblicato il autore: Davide Corradini Segui

Con l’inizio ufficiale della sessione invernale del calciomercato, che chiuderà i battenti il 31 gennaio, in casa Sassuolo sono partiti i casting per cercare un difensore che possa sostituire Paolo. La partenza di Cannavaro, che ha raggiunto il fratello in Cina, combinata alle indisponibilità di Letschert e all’assenza di una giusta difesa che possa far rifiatare Peluso (Dell’ Orco rientra da circa sei mesi di assenza), hanno fatto scatenare una reazione a ping pong in casa neroverde, con la dirigenza che è obbligata a trovare dei sostituti in caso di necessità. Qualche nome è già trapelato nelle ultime ore, ma bisognerà capire chi, come e con quali investimenti, provare a portarlo in maglia neroverde.

L’OBIETTIVO PRINCIPALE RESTA PALETTA

Milan-Rijeka

Milan-Rijeka, Paletta verso l’esordio stagionale

L’ obiettivo principale resta Gabriel Paletta, difensore classe 1986, attualmente in scadenza con il Milan e fuori dai progetti futuri di Rino Gattuso. La dirigenza neroverde aveva già provato un assalto quest’ estate, ma poi il difensore preferì rimanere nella città milanese a dispetto dell’interessamento della Lazio. Oggi la situazione è ben diversa, con il Sassuolo che vuole riprovarci: tante le situazioni da definire, una fra tutte la questione dell’ingaggio.
Attualmente al Milan guadagna circa un milione e mezzo e, secondo alcune voci, alla dirigenza neroverde avrebbe chiesto pluriennale da un milione l’anno, dunque una cifra più alta. Su di lui si sta muovendo anche il Bologna, ma nel prepartita della sfida con il Torino il ds Bigon ha smentito l’interessamento dei rossoblù.

Leggi anche:  Probabili formazioni Milan Venezia: occasione dal 1' per Gabbia?

LE ALTERNATIVE A PALETTA

Nel caso Paletta decidesse di non accettare l’offerta neroverde, l’alternativa era Lorenzo Tonelli, in uscita sicura dal Napoli, ma la dirigenza si è “tirata indietro” dalla trattativa, forse anche scoraggiata dalla tanta concorrenza – Udinese, Bologna, Crotone, Spal e Genoa.
In lista, oltre ai già citati Paletta e Tonelli, nelle ultime ore sta prendendo sempre più piede l’ipotesi SØrensen, difensore danese classe 1992, oggi in forza al Colonia ma con un passato in tre club italiani. Oltre a lui, due ragazzi “emergenti”, provenienti dalla Serie B e dalla Serie C: Varnier in forza al Cittadella, e Migliorini in forza all’ Avellino. Per rimanere aggiornati sul mercato del Sassuolo vi invitiamo ad andare nella sezione dedicata, oppure ad accederv i tramite questo link

LA POSIZIONE DELLA DIRIGENZA

Carnevali, AD del Sassuolo su Berardi

Se da una parte il mercato parla chiaro, dall’ altra parte l’ad neroverde Carnevali, durante un intervento ai microfoni di Premium Sport ha ribadito la sua posizione: “I BIG restano, ne abbiamo intenzione di cedere nessuno. In difesa almeno un centrale arriverà, anche perché bisogna sostituire Cannavaro“. Parole sante, direbbero alcuni, ma intanto Beppe Iachini già lo aveva annunciato nell’ ultima conferenza stampa, alla vigilia della sfida con la Roma.

Leggi anche:  Serie A, dove vedere Fiorentina-Inter: diretta TV e streaming, DAZN o SKY?

Nel frattempo, vista la sosta di due settimane, squadra in vacanza: la ripresa è fissata per la prossima settimana, quando i neroverdi dovranno iniziare a preparare la difficile partita contro il Torino, fissata per domenica 21 gennaio al Mapei Stadium.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: