Mercato Roma: idea Berardi per il dopo Dzeko?

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
Mercato Roma

Mercato Roma, è Berardi il dopo Dzeko?

Mercato Roma, Di Francesco vuole il suo pupillo in giallorosso? Intrigo a Londra, non è il titolo di un nuovo film giallo in uscita ma la situazione del calciomercato romanista. Ieri a Trigoria il diesse Monchi ha provato a gettare acqua sul fuoco:”Non vogliamo smobilitare, ma vogliamo rinforzare la squadra”. L’uomo mercato della Roma però ha anche ammesso:”Se arriveranno offerte importanti avrà il dovere di valutarle”. Una frase questa che quindi non chiude a qualche partenza eccellente. Il Chelsea vuole Emerson  Palmieri e Dzeko. I Blues di Antonio Conte hanno offerto 50 milioni di euro per i due giocatori. L’esterno è più che mai sulla via verso l’Inghilterra. Più delicata la situazione del bomber bosniaco. Di Francesco si è affrettato a chiarire che l’ex Wolfsburg e Manchester City partirà titolare contro l’Inter questa sera a San Siro. Ma è anche vero che fino al 31 gennaio può succedere di tutto.

I fischi ricevuti dal pubblico dell’Olimpico avrebbero fatto molto male a Dzeko. Nonostante i tantissimo gol realizzati, il bomber bosniaco non ha ancora conquistato in pieno il cuore dei tifosi romanisti. A far discutere sarebbe proprio l’addio del bomber bosniaco: a quel punto si punterebbe sull’utilizzo di Schick come prima punta (finora ha giocato da esterno nel tridente) oppure si proverebbe l’assalto a Michy Batshuayi, in forza proprio al Chelsea. L’erede di Dzeko potrebbe essere un vecchio pallino di Di Francesco, Domenico Berardi. Il fantasista del Sassuolo era stato già in orbita giallorossa già l’estate scorsa, dopo la cessione di Salah. Da domani fino al 31 può succedere di tutto, davvero di tutto.

Mercato Roma, Berardi possibile obiettivo giallorosso

Mercato Roma, Sassuolo bottega molto cara. Difficile però convincere il Sassuolo che per bocca dell’ad Carnevali ha fatto sapere di non voler vendere i propri gioielli in questa sessione di mercato. Una vagonata di soldi provenienti da Londra potrebbe però essere decisiva per far cambiare idea ai neroverdi. Berardi sarebbe il vero erede di Salah, almeno per caratteristiche tecnico-tattiche. Il peccato mortale del mercato estivo giallorosso è stato proprio questo, non prendere un vero e proprio erede di Salah. Sono stati presi giocatori adattabili, come Schick e Defrel, ma nessun esterno mancino di ruolo.

Berardi giocherebbe largo a destra, con Schick centravanti e Perotti o El Shaarawy sull’altra fascia. Un tridente molto tecnico, così come piace a Di Francesco. Resta in standby la trattativa con Guangzhou Evergrande per Nainggolanmentre si continua a seguire Hakim Ziyech: il marocchino dell’Ajax ha colpito gli osservatori giallorossi che hanno sempre stilato relazioni positive. Quest’ultimo potrebbe essere l’alternativa a Berardi nel caso il Sassuolo risponda picche per Berardi. Sembra improbabile che Dzeko e Nainggolan lascino in pochi giorni la Roma. 50 milioni più 10 di bonus, questa l’offerta del Chelsea per il bomber bosniaco e Emerson Palmieri. Da domani si continuerà a lavorare in questa direzione. E’ chiaro che il risultato di Inter-Roma potrebbe condizionare non poco il futuro prossimo dei giallorossi.

  •   
  •  
  •  
  •