Inter, Skriniar ambito dai top club europei. I nerazzurri resistono e puntano a De Vrij

Pubblicato il autore: antoniofight Segui

MILAN, ITALY - DECEMBER 03: Milan Skriniar of FC Internazionale Milano in action during the Serie A match between FC Internazionale and AC Chievo Verona at Stadio Giuseppe Meazza on December 3, 2017 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)
Skriniar si conferma un valore aggiunto per l’Inter di Spalletti. Il gol contro il Benevento di sabato scorso ha permesso ai nerazzurri di sbloccare una sfida più difficile del previsto e conquistare, a fatica, tre punti necessari per consolidare la posizione in zona Champions League.

Prestazioni quelli di Skriniar che hanno attirato le attenzioni dei top club europei. Il Manchester City ha offerto per lo slovacco 65 milioni di euro, ma anche il Manchester United, il Real Madrid e il Barcellona, che da tempo è alla ricerca di un difensore di spessore per equilibrare il reparto difensivo, sono sulle tracce del centrale interista diventato in breve tempo già idolo indiscusso della tifoseria meneghina.

L’Inter, al momento, non ha intenzione di cedere il suo calciatore a meno di un’offerta irrinunciabile. Skriniar può diventare il giocatore simbolo dell’Inter del futuro e la dirigenza vorrebbe affiancargli Stefan De Vrij  che si svincolerà dalla Lazio a fine stagione. Alla stregua di Skriniar anche De Vrij ha molto mercato ma l’Inter, di fatto, lo ha già bloccato proponendogli un ricco contratto annuale da 4.2 milioni a stagione. Un acquisto quello di De Vrij che potrebbe essere ulteriormente favorito qualora l’Inter si qualificasse alla prossima Champions League, obiettivo che sembrava ampiamente alla portata ma ora non più scontato a causa di un pessimo rendimento negli ultimi due mesi.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Inter, Conte: "Non ci sono alternative, dobbiamo vincere"