Mercato Milan: Calhanoglu ha rifiutato una super offerta del Lipsia. Gattuso decisivo

Pubblicato il autore: Mimmo Visconte Segui

MILAN, ITALY - JANUARY 06: The players of the AC Milan celebrate a victory at the end of the serie A match between AC Milan and FC Crotone at Stadio Giuseppe Meazza on January 6, 2018 in Milan, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Nemmeno il gol sbagliato quasi a porta spalancata nella semifinale di Coppa Italia di mercoledì contro la Lazio, sembra aver messo di cattivo umore il trequartista del Milan, Hakan Chalanoglu.

L’ex giocatore del Bayer Leverkusen, ha rifiutato un’offerta importante proveniente dal Lipsia, club nato da pochi anni, secondo nella scorsa Bundesliga e ancora in corsa in Europa League dove affronterà il Napoli nei sedicesi. I tedeschi avrebbero proposto a Calhanoglu 3 milioni di euro a stagione, 500.000 euro in più dei due milioni e mezzo attualmente percepiti al Milan. Gli emissari di mercato dei biancorossi avrebbero contattato l’agente di Calhanoglu, ma il giocatore ha rispedito al mittente la proposta. Decisiva la fiducia che gli sta accordando Gennaro Gattuso che, da un mese, lo schiera titolare con continuità. Fiducia ripagata dal calciatore che, nelle recenti prestazioni, ha fatto intravvedere, finalmente, il suo talento.

Leggi anche:  LIVE Napoli-Roma 4-0: dominio azzurro al San Paolo

I tedeschi, di proprietà austriaca, avevano individuato in Calhanoglu il sostituto di Naby Keita già acquistato dal Liverpool. Oltreché dal Lipsia, per Calhanoglu, sarebbero arrivate prestigiose offerte di mercato anche dai club turchi pronti a riportare in patria uno degli uomini simbolo della nazionale. Anche in questo caso rifiuto categorico del calciatore e di Gattuso che punterà nuovamente su di lui nella difficile trasferta di domenica prossima a Udine. 

 

  •   
  •  
  •  
  •