Roma, Monchi ha le mani sul “nuovo Riquelme”: Nicolas Castro

Pubblicato il autore: Carlo Edoardo Canepone Segui
BENEVENTO, ITALY - SEPTEMBER 20: Ramon Rodriguez Verdejo Monchi of Roma during the Serie A match between Benevento Calcio and AS Roma at Stadio Ciro Vigorito on September 20, 2017 in Benevento, Italy. (Photo by Maurizio Lagana/Getty Images)

Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

Il mercato di gennaio è ormai alle spalle, ma la Roma sta già pensando al futuro. Il ds giallorosso Monchi è sempre alla ricerca di nuovi talenti da portare nella Capitale e il nuovo obiettivo si chiama Nicolas Castro. Il ragazzo sembra ormai ad un passo da Trigoria e l’accordo tra la Roma e la sua attuale società, il Newell’s Old Boys, sembra ad un passo sulla base di 600mila euro.

CHI E’ NICOLAS CASTRO – Il centrocampista, appena 17enne, ha attirato le attenzioni di tantissimi club europei, tanto che appena cinque mesi fa era stato bloccato il suo passaggio al Boca Juniors per quasi 100mila euro per ascoltare offerte migliori. Lanciato nelle giovanili del “9 de Julio de Rafaela”, club che avrà diritto al 20% della quota della sua cessione, Castro ha già fatto parte del tour in Singapore e Australia con l’Argentina Under 17 e ha già avuto le prime convocazioni con l’Under 20. Non solo, ha partecipato anche ad un raduno con la Nazionale maggiore, dove ha conosciuto il suo idolo: Lionel Messi. In patria si parla un gran bene di lui, tant’è che il suo tecnico ai tempo del 9 de Julio de Rafaela, Werlen, lo descrive così: “Non sto esagerando se vi dico che Castro è simile a trequartisti come Riquelme o Ortega, perché cerca la giocata ed ha una grande visione di gioco. Non ci sono più giocatori come Nico, lui è qualità assoluta. Ha un gran dribbling, tanta tecnica e sa leggere bene il gioco. Purtroppo non siamo riusciti a mantenerlo”. Castro ha attirato le attenzioni di mezza Europa, il Newell’s Old Boys ha ricevuto telefonate anche da Barcellona e Manchester United, ma questa volta sembra averla spuntata la Roma. Nel fine settimana è previsto l’arrivo dei dirigenti per la firma sui contratti.

MERCATO ROMA, DA KOVACIC AL RINNOVO DI FLORENZI – Monchi pensa già a giugno e il primo nome sul taccuino, come riportato dai maggiori portali online e non, sembra essere quello di Mateo Kovacic, centrocampista del Real Madrid che nei blancos non sta trovando grande spazio. Sembra poi essere stata abbandonata la pista che avrebbe dovuto portare a Milan Badelj, il calciatore viola potrebbe anche rinnovare con la Fiorentina, come confermato dallo stesso centrocampista. Nel frattempo, la Roma sta cercando di blindare i suoi pezzi migliori: si lavora all’aumento della clausola di Lorenzo Pellegrini, finito nel mirino della Juventus e di alcuni club europei, ma, soprattutto, presto è previsto un incontro con l’entourage di Alessandro Florenzi per discutere il rinnovo del contratto. Il terzino giallorosso guadagna attualmente due milioni netti all’anno, l’obiettivo è quello di arrivare almeno a tre, mentre è difficile pensare all’inserimento di una clausola rescissoria. Florenzi vorrebbe ripercorrere le orme di Totti e De Rossi e giocare tutta la sua carriera con la maglia giallorossa. Nell’ultimo giorno disponibile nel mercato di riparazione, poi, sembra che la Roma abbia rifiutato un’importante offerta dell’Arsenal per Kostas Manolas, offerta rispedita al mittente per mancanza di tempo per trovare un sostituto all’altezza del greco.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,