Calciomercato Juve, tutte le trattative in corso: Perin, Romagnoli, De Ligt e Martial

Pubblicato il autore: Almaviva Segui

Mattia Perin – Foto Getty Images © scelta da SuperNews

La Juventus è a caccia di campioni per rinforzarsi in vista della prossima stagione. L’obiettivo dei bianconeri è la difesa e il centrocampo, importante blindare anche certi campioni che hanno affascinato i grandi club europei.
Entriamo nel dettaglio per evidenziare le trattative attualmente in corso. Il primo acquisto si chiama Emre Can, il calciatore tedesco arriverà a costo zero e questa settimana è atteso in Italia per completare le visite mediche già effettuate in parte in Germania. Il talento del Liverpool dovrebbe prendere il posto dell’ormai partente Stefano Sturaro, che potrebbe ritornare al Genoa oppure in Spagna alla corte del Betis Siviglia. Quello di Emre Can è un profilo molto interessante, duttile e versatile ricorda per caratteristiche il connazionale Sami Khedira, alto 1,83 è un giocatore molto forte fisicamente, lento a portare palla, fa del recupero e della copertura in fase difensiva le proprie abilità migliori. Mentre aspettiamo lo sbarco di Emre Can, dobbiamo ricordare che la Juventus è già pronta ad accogliere i due atalantini: Caldara e Spinazzola. Le partenze di Asamoah e Lichtstainer hanno lasciato il posto ai due bergamaschi pronti a riformare l’ossatura della difesa.

Leggi anche:  Suarez caso politico, Paratici parlò anche con un ministro!

Da decidere il futuro di Pjaca, giovane il centrocampista vuole giocare nella Juventus per mettere in mostra le proprie abilità e lo stesso allenatore Massimiliano Allegri ha affermato ai microfoni di “Sky Sport” riguardo il reparto offensivo:”Tutto dipenderà dai giocatori che hanno voglia di restare e da chi vuole andare via.Tornerà Pjaca, e con lui direi che davanti siamo a posto così”. Il futuro del croato dovrebbe essere ancora alla Juve. Attenzione al Manchester United che vuole prendere il brasiliano Alex Sandro che piace tanto a Mourinho, il terzino potrebbe partire e per lui sarebbe ipotizzabile uno scambio con Darmian che alla Juventus piace tanto ma anche l’idea Joao Cancelo del Valencia prende quota. Per il centrocampo invece continua l’interesse per l’ex calciatore dell’Inter, Mateo Kovacic. Il Real Madrid valuta il giovane centrocampista circa 55 milioni di euro.

Sempre in merito alle trattative ufficiali, i dirigenti bianconeri oggi proveranno a chiudere la trattativa Mattia Perin. Il portiere del Genoa ha dato la completa disponibilità al trasferimento in bianconero, il problema è convincere la società ligure. Sul piatto ci sono 12 milioni, considerati troppo bassi per il cartellino del giovane portiere. Sul portiere italiano ci sarebbero altre squadre, è vivo l’interesse da parte del Napoli che resta alla finestra in attesa di conoscere gli esiti per il trasferimento di Patricio, ma anche di alcuni club europei provenienti dalla Spagna. Secondo il giornale iberico fichajes.net ci sarebbe anche il Real Madrid, che vorrebbe prenderlo come vice- Keylor Navas.

Leggi anche:  Serie A, dove vedere Inter Bologna: diretta tv e streaming

Calciomercato Juventus: De Ligt o Romagnoli per la difesa

Se dovessero partire Benatia e il difensore tedesco Howedes, ci penserebbe Mino Raiola a trovare un buon difensore, tra i tanti nomi quello di De Ligt dell’Ajax. Oltre all’olandese la Juventus starebbe pensando di prendere Alessio Romagnoli dal Milan, vecchio pallino di Massimiliano Allegri. Il giocatore classe 95 potrebbe partire e il Milan non si opporrebbe di fronte ad una offerta importante anche per i problemi legati al Fair Play Finanziario. Ci vuole una grande offerta per strapparlo ai rossoneri che però gli avrebbero promesso un rinnovo con aumento dell’ingaggio fino a 3,5 milioni di euro. Per l’attacco la Juventus non dovrebbe effettuare operazioni, Higuain e Mandzukic ispirano ancora fiducia alla società ed allenatore. Nel caso in cui il croato dovesse partire, la Juventus punterebbe su Martial dello United.

Leggi anche:  Probabili formazioni Serie A - 10° Giornata
  •   
  •  
  •  
  •