La Roma vuole Bonaventura. Monchi ci prova e insidia la Juventus per l’esterno del Milan

Pubblicato il autore: Gabriele Tufano Segui
during the serie A match between AC Milan and SS Lazio at Stadio Giuseppe Meazza on January 28, 2018 in Milan, Italy.

Giacomo Bonaventura – Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Importanti indiscrezioni giungono dal Corriere dello Sport. Secondo il quotidiano sportivo della Capitale, infatti, la Roma avrebbe messo nel mirino l’esterno del Milan, Giacomo Bonaventura. A dare adito a queste voci sarebbe stato un incontro svoltosi alcuni giorni fa tra il direttore sportivo della Roma, Monchi, e il procuratore del giocatore rossonero, Mino Raiola, a Trigoria. I due oltre a discutere del rinnovo del giovane talento giallorosso, Luca Pellegrini, avrebbero parlato anche del futuro di Jack Bonaventura. Il giocatore ha un contratto che lo lega alla società rossonera fino al 2020, ma la possibilità di disputare la Champions League -la Roma è ad un passo dalla matematica qualificazione- e di vedersi aumentare l’ingaggio, ora fermo a 2 milioni, potrebbero convincerlo a cambiare casacca.

Nonostante Bonaventura sia un giocatore importante per il Milan, la sua cessione non sarebbe poi così negativa, anzi. Infatti per la società rossonera si prospetterebbe la possibilità di maturare un’importante plusvalenza dal momento che il centrocampista nel 2014 è stato prelevato dall’Atalanta per soli 7 milioni di euro e attualmente la sua valutazione si aggira tra i 20 e i 25 milioni. Per la Roma, però, non sarà semplice strappare Bonaventura al Milan  perché su di lui è forte anche l’interesse della Juventus,  dove a volerlo sarebbe proprio l’ex allenatore rossonero, Massimiliano Allegri.

  •   
  •  
  •  
  •