Roma, Alisson non esclude l’addio: “Futuro ? Devo parlarne con Monchi”

Pubblicato il autore: Massimo Maglietta Segui
MILAN, ITALY - JANUARY 21: Allison of AS Roma gestures during the Serie A match between FC Internazionale and AS Roma at Stadio Giuseppe Meazza on January 21, 2018 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

La Roma con lo 0 a 0 di ieri sera contro la Juventus ha blindato la qualificazione alla prossima Champions League. Ora può iniziare a concentrarsi sul mercato estivo e cercare di contendere lo scudetto ai bianconeri e al Napoli, nel caso dovesse rimanere Sarri. La Roma ha accumulato un bel tesoretto visto il raggiungimento della semifinale di Champions e dell’obiettivo in campionato.

Molti big della rosa giallorossa sono richiestissimi sul mercato. Uno di questi è il portiere brasiliano Allison che non esclude un addio. La sua valutazione si aggirerebbe sugli 80 milioni. Vista la grande stagione che ha fatto, li vale tutti. Il giocatore, in un ‘intervista al termine di Roma-Juventus ha dichiarato:”Ora sono solo concentrato sulla prossima partita e sul mondiale. Il rinnovo? Devo ancora parlare con Monchi e il mio procuratore. Quello che succederà sarà la soluzione migliore per tutti”.  Con queste parole il portiere giallorosso ha fatto capire di voler arrivare al mondiale il più sereno possibile e affrontare la questione rinnovo al termine della manifestazione.

La Roma comunque dovrà sondare il terreno, per non farsi trovare impreparata nel caso Allison decidesse di provare un’esperienza in un campionato estero tipo Liga, Ligue 1, Bundesliga e Premier League. Le squadre che possono permettersi di spendere 80 milioni per un portiere sono sempre le solite. A queste potrebbe aggiungersi il Liverpool, la prima squadra che ha chiesto informazioni sul brasiliano.

Porte girevoli anche in casa Roma?

Le dichiarazioni post Roma-Juventus potrebbero far presagire un addio di Allison. Quella del portiere brasiliano sarebbe una perdita importante visto che in giro non ce ne sono di portieri al suo livello o per lo meno per quei pochi che ci sono in giro per l’Europa, il ds Monchi dovrebbe sborsare almeno 40 milioni di euro. Rimanendo in Serie A, un portiere che potrebbe arrivare a costi contenuti è il genoano Perin che il Milan aveva trattato la scorsa estate durante il caos legato al rinnovo di Donnarumma. Sul giocatore del Genoa però si è fatta avanti anche la Juventus. Quindi nel caso la porta della Roma dovesse rimanere sguarnita, ci potrebbe essere un duello di mercato con la Juventus.

Al momento il futuro di Allison rimane incerto. Vedremo se alla fine prevarrà la voglia di vincere qualche trofeo con la maglia della Roma o quella di provare un’esperienza in un campionato estero andando a guadagnare di più. Ce da dire che con questo tesoretto la Roma non avrebbe la necessità di cedere pezzi pregiati della propria rosa.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,