Calciomercato Juventus: Ufficiale Perin in bianconero, 12 milioni al Genoa.

Pubblicato il autore: Lorenzo Carrega Segui

Mattia Perin – Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Ecco che la tanto desiderata fumata bianca è arrivata. Possiamo affermare con sicurezza che Perin è un nuovo giocatore della Juventus. Il calciatore di Latina, da sempre cresciuto nella città della Lanterna, farà il suo esordio con una grande a livello nazionale e internazionale.
Cresciuto nelle giovanili del Grifone, ha fatto il suo esordio in prima squadra nella stagione 2010-11, salvo poi essere ceduto in prestito a varie formazioni.
Nella stagione successiva, la 2011-12 è andato in prestito al Padova, per poi approdare in quella successiva nelle fila del Pescara di Zeman. Non si può dire che Perin non abbia fatto la sua gavetta in giro per l’Italia. Forse se c’è un appunto che possiamo rivolgergli è quello di non esser riuscito ad andare via prima dal Genoa.
Certo la carriera del giovane Perin è stata costellata da brutti infortuni che ne hanno messo a serio rischio l’intera carriera. Infatti si possono annoverare due rotture dei legamenti avvenute in due anni differenti, sempre comunque al termine della stagione. Stiamo parlando dell’annata 2015-16 e di quella successiva 2016-17. Ma da questi infortuni è riuscito ad uscire fuori con grande grinta, riuscendo ad essere più forte di prima.
Ora per Perin c’è la prova del nove. Un ostacolo molto più alto da affrontare, composto dai critici e dai tifosi che nella Juventus si aspettano prestazioni sempre superiori rispetto ad una squadra come il Genoa.
Perin sa che è ad un bivio importante, tra il paradiso e l’inferno. Non si può più sbagliare, bisogna prendere questa nuova avventura con tutta la professionalità e il carattere che avrà imparato dai lunghi anni di gavetta.
Al Genoa vanno 12 milioni, dilazionati in tre anni, più 3 milioni per il raggiungimento di determinate condizioni. Il contratto firmato è valido per quattro anni, fino al 2022.
Perin è il futuro della nostra Nazionale tra i pali. Una responsabilità che dovrà già assumersi in una squadra come la Juventus. Un team abituato a trionfare ad ogni stagione, ma che cerca sempre di migliorare, per raggiungere obiettivi sempre più ambiziosi.

  •   
  •  
  •  
  •