La profezia di Moggi: “Pjanic andrà al Chelsea con Sarri”

Pubblicato il autore: Giuseppe Biscotti Segui


Le bombe di mercato di Luciano Moggi. L’ex direttore generale bianconero ci riprova con una nuova previsione di calciomercato. Appena una settimana fa Moggi aveva profetizzato l’approdo alla Juventus di due top player come Cancelo Milinkovic Savic. Non si è trattato di una bufala sparata a caso. Anzi il terzino portoghese sembra essere sempre più vicino per una cifra di 38 milioni di euro, mentre per il centrocampista serbo si preannuncia una lunga trattativa e Marotta ha intenzione di ricavare da alcune cessioni la cifra cash di 120 milioni da offrire alla Lazio. Moggi ha provato a stuzzicare di nuovo la fantasia dei tifosi con tre indizi inequivocabili lasciati sul suo profilo Twitter: “#Sarri#Pjanic#Chelsea#“. Il messaggio di Lucianone è molto chiaro: il bosniaco raggiungerà il mister toscano nella sua nuova avventura londinese.

Leggi anche:  Atalanta, Percassi: "Vittoria dedicata a Bergamo. Lamentele? Chi critica non è atalantino"

L’indiscrezione di mercato di Moggi e il fondo di verità. I tabloid inglesi danno per imminente l’approdo di Maurizio Sarri sulla panchina del club di Roman Abramovich al posto di Antonio Conte. Sono pronti per lui un quinquennale da 6,5 milioni di euro e un budget monstre di 160 milioni di euro da spendere nella sessione estiva di mercato. La lista della spesa richiesta da Sarri è molto lunga e comprende alcuni suoi ex giocatori al Napoli e alcuni big della Serie A. Il ruolo del regista è fondamentale per il gioco spumeggiante dell’allenatore toscano che per questo motivo avrebbe richiesto Miralem Pjanic. Il centrocampista della Juventus è stato dichiarato incedibile da Allegri, ma un’offerta superiore agli 80 milioni di euro potrebbe far vacillare la dirigenza bianconera. Anche il Barcellona è fortemente interessato al giocatore bosniaco e potrebbe scatenarsi un’asta. Chissà se la bomba di mercato annunciata da Moggi avrà buon fine.

  •   
  •  
  •  
  •