Mercato Milan, Falcao-André Silva si può: Mirabelli tratta lo scambio con il Monaco

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
MILAN, ITALY - OCTOBER 15: Andre Silva of AC Milan looks on during the Serie A match between FC Internazionale and AC Milan at Stadio Giuseppe Meazza on October 15, 2017 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Andre Silva – Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

Mercato Milan, Falcao in pole per l’attacco. E’ sempre più il centravanti del Monaco e della Colombia l’obiettivo numero per rinforzare il reparto avanzato rossonero. Massimiliano Mirabelli ha osservato da vicino El Tigre durante Egitto-Colombia, amichevole giocata a Bergamo. Il diesse rossonero sta da tempo tessendo la tela intorno a Falcao. Mirabelli ha già avuto degli incontri con Jorge Mendes, manager del bomber, colombiano. I due stanno cercando di far incastrare tutti i puzzle di una trattativa non semplice. Secondo quanto riportato dall’edizione odierna di Tuttosport, l’agente portoghese potrebbe favorire lo scambio con André Silva, giocatore che piace parecchio al Monaco. Con conguaglio, ovviamente, a favore del Milan, che per Silva ha speso 40 milioni di euro. Questa, dunque, potrebbe essere la soluzione giusta. Falcao è in cima ai desideri rossoneri, ma la sentenza della Uefa potrebbe complicare i piani di Mirabelli e Fassone.

Mercato Milan, il bomber necessità primaria per i rossoneri. Al contrario di quanto avvenuto nello scorso calciomercato estivo, a Milanello si pensa al grande attaccante. Nel 2017 le priorità erano altre, dal rinnovo di Donnarumma, alla difesa fino al regista. Il Milan di oggi ha una solida base di partenza. La rosa rossonera ha bisogno degli innesti giusti. Il tutto viene rallentato dal caso-UEFA, che agita le acque milaniste. Mirabelli continua a muoversi e sta cercando giocatori che diano la disponibilità a giocare solo il campionato nella prossima stagione. Falcao, Fellaini e Depay l’avrebbero già dato. Segno che, nonostante tutto, il Milan esercita ancora un certo fascino sui giocatori. Che poi basta dargli quello che vogliono per convincerli del tutto. Come sempre.

Mercato Milan, Bacca e Bertolacci non torneranno

Mercato Milan, per Bacca il Villarreal vuole lo sconto. 15,5 milioni di euro, questa è la cifra che gli spagnoli dovrebbero versare al Milan per fare diventare Carlos Bacca un giocatore di loro proprietà. “Voglio rimanere al Villarreal”, questa la chiara volontà di Bacca che a Milanello non vuole più tornare. Le due società dovranno lavorare per trovare un’intesa che soddisfi tutti. Il Milan, nell’estate del 2015, pagò Bacca 30 milioni di euro al Siviglia. Ora potrebbe incassarne meno della metà, ma per un giocatore di 32 anni sarebbe comunque una buona cifra. Soprattutto perché di questi tempi a Casa Milan soldi in entrata sono sempre ben accetti.

Mercato Milan, Bertolacci verso la conferma al Genoa. In questa stagione è tornato ad essere un giocatore di calcio, vero. Sotto la Lanterna ha ritrovato salute fisica e continuità di prestazioni. Tutto questo dovrebbe far in modo che Andrea Bertolacci resti al Genoa. Il presidente Preziosi dovrà trovare l’accordo con il Milan per un giocatore che è stato pagato 20 milioni di euro dai rossoneri. Non dimenticando che il Genoa deve già versare 12 milioni di euro per il riscatto obbligatorio di Gianluca Lapadula. Un intreccio di mercato non semplice, che alla fine dovrà cercare di accontentare tutti. Bertolacci, restando al Genoa, potrà mettersi in mostra anche in ottica Nazionale. Una maglia azzurra persa nelle ultime stagioni a causa dei tanti problemi fisici. Con il Milan quindi dovrebbe finire una storia che forse non è mai iniziata. Sarà meglio così. Per tutti.

  •   
  •  
  •  
  •