Mercato Milan: Falcao per l’attacco, dopo il Mondiale si può fare

Pubblicato il autore: Matteo Frizzerin Segui
PARIS, FRANCE - MARCH 23: Radamel Falcao of Colombia reacts during the international friendly match between France and Colombia at Stade de France on March 23, 2018 in Paris, France. (Photo by Aurelien Meunier/Getty Images)

Radamel Falcao – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Ancora una volta Radamel Falcao ha dimostrato tutto il suo valore in campo, segnando un gol molto importante per la sua Nazionale, la Colombia, che ieri è riuscita a superare con un netto 3-0 la Nazionale più “italiana” del Mondiale, la Polonia dei vari Szczesny, Zielinski e Milik. Da tempo si parla di un interessamento da parte del Milan per il capitano dei colombiani, ma, a causa dell’attesa per la sentenza della UEFA, i rossoneri sono costretti ad aspettare prima di buttarsi a capofitto sul mercato. Come sarebbe possibile arrivare all’attaccante colombiano?
Questa la possibile soluzione.

Milan-Falcao: André Silva può essere la chiave
L’interessamento della Dirigenza rossonera per l’attaccante del Monaco è reale, tanto che, Filippo Galli, responsabile del settore giovanile del Milan, ha dichiarato stamane ai microfoni di Premium Sport che ci sarebbero già stati dei contatti tra le parti. L’agente del calciatore, il potentissimo Jorge Mendes, gestore del pluri-pallone d’oro Cristiano Ronaldo e di José Mourinho, starebbe spingendo perché l’affare si faccia. Ma in che modo il Milan potrebbe strappare al club monegasco il giocatore?

Leggi anche:  Sarri ancora non rescinde con la Juventus: ecco perché

Al Monaco interessa il giovane attaccante del Milan André Silva, classe 1996, arrivato dal Porto la scorsa estate per 38 milioni di euro più bonus. Il club di Milano non sarebbe intenzionato a cederlo a titolo definitivo, visto il grosso investimento e, nonostante il suo rendimento durante la sua prima stagione in Italia non sia stato all’altezza delle aspettative, Gattuso e la dirigenza del club credono fortemente in lui. Per questo si è parlato di uno scambio di prestiti che porterebbe l’esperto attaccante colombiano 32enne al Milan e il giovane attaccante portoghese al club monegasco.

Il Milan, che oggi dovrebbe conoscere la sentenza della UEFA, cerca di soddisfare il suo allenatore acquistando un attaccante d’esperienza, che possa garantire ad una squadra giovane tanti gol e un salto di qualità dal punto di vista della mentalità. La sensazione è che, a prescindere dalle sanzioni ai quali i rossoneri dovranno sottostare, l’affare andrà in porto e Radamel Falcao potrà vestire la maglia rossonera.

  •   
  •  
  •  
  •