Mercato Roma, il Besiktas vuole Juan Jesus. Incontro tra Liverpool e l’entourage di Alisson

Pubblicato il autore: Carlo Edoardo Canepone Segui
BENEVENTO, ITALY - SEPTEMBER 20: Ramon Rodriguez Verdejo Monchi of Roma during the Serie A match between Benevento Calcio and AS Roma at Stadio Ciro Vigorito on September 20, 2017 in Benevento, Italy. (Photo by Maurizio Lagana/Getty Images)

Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

Dopo aver lavorato a lungo sugli acquisti, con Coric e Marcano già ufficiali e Kluivert jr e Cristante pronti a dire sì, Monchi sta valutando anche qualche cessione che possa far rifiatare le casse del club. L’idea, ovviamente, sarebbe quella di non cedere i pezzi da novanta e di privarsi solo degli esuberi, ma Alisson resta gettone ambitissimo sul mercato. Nel frattempo, il Besiktas fa sul serio per Juan Jesus e il ds ci pensa, mentre per Skorupski c’è la fila. Sul fronte entrate occhi puntati su Ziyech e Piccini. Approfondiamo il tutto.

MERCATO ROMA, INCONTRO TRA IL LIVERPOOL E L’ENTOURAGE DI ALISSON – Secondo quanto riportato dal portale brasiliano Esporte.uol.com, a margine dell’incontro amichevole tra Brasile e Croazia, ci sarebbe stato un incontro tra il Liverpool e l’entourage di Alisson. I reds considerano il portiere verdeoro l’obiettivo primario del loro mercato, visto che Karius non da garanzie, ma Monchi, per ora, reputa Alisson incedibile. La valutazione, comunque, si aggira sui 70 milioni di euro e sarà decisiva la volontà del giocatore, il quale non ha sciolto i dubbi sul suo futuro. La Roma sarebbe pronta anche a rinnovare l’attuale contratto a cifre raddoppiate.

MERCATO ROMA, JUAN JESUS RICHIESTO DAL BESIKTAS – Dopo l’arrivo di Marcano, il futuro di Juan Jesus in maglia giallorossa sembrerebbe sempre più in bilico. Il centrale brasiliano è molto richiesto in Turchia, con il Besiktas pronto a fare sul serio per assicurarsi le sue prestazioni. Secondo il portale fanatik.com, il club turco avrebbe offerto un prestito con diritto di riscatto fissato a 8 milioni di euro. Palla a Monchi, che sta valutando anche l’interesse del Torino.

MERCATO ROMA, FILA DI CLUB PER SKORUPSKI – Con Lobont che ha detto addio al calcio, Alisson con il futuro in dubbio e Skorupski quasi certo partente, la Roma si appresta ad una vera rivoluzione tra i pali. Per il portiere polacco, secondo tuttomercatoweb, ci sono in fila Atalanta, Genoa e Sampdoria, pronte a darsi battaglia per assicurarselo. Dopo il Mondiale, che disputerà con la sua Polonia, le cose potrebbero essere più chiare. Ciò che è certo è la sua valutazione: intorno ai 10 milioni di euro.

MERCATO ROMA, ACCORDO CON ZIYECH E OFFERTA ALL’AJAX – La Roma è alla ricerca del terzo acquisto da regalare a Di Francesco e il nome di Hakim Ziyech, marocchino classe ’95, è tornato prepotentemente di moda. Secondo il quotidiano olandese De Telegraaf, l’agente del calciatore e i giallorossi si sarebbero già incontrati ed avrebbero già un accordo su un contratto quinquennale. Nelle ultime ore, secondo calciomercato.it, Monchi avrebbe anche presentato un’offerta ufficiale all’Ajax. Si attende una risposta.

MERCATO ROMA, OFFERTA DI 15 MILIONI PER PICCINI – Il mister X di Monchi potrebbe essere Cristiano Piccini, terzino destro di proprietà dello Sporting Lisbona, ma fiorentino di nascita. Il calciatore, classe ’92, è reduce da un’ottima stagione in Portogallo con 40 partite disputate e 3 assist vincenti messi a referto. Secondo O Jogo, il ds giallorosso è molto attratto dal giocatore, per il quale avrebbe già presentato un’offerta da 10 milioni di euro più 5 di bonus.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,